Prowinter 2016 apre al mondo delle due ruote

È la grande novità, tra le molte novità, di questa edizione 2016 di Prowinter, la Fiera Internazionale per il noleggio, le tecnologie e le attrezzature degli sport di montagna che si tiene dal 6 all’8 aprile presso Fiera Bolzano e che dedica un intero padiglione al mondo della bicicletta.

Se infatti sono già confermati oltre 200 espositori e marchi del mondo delle discipline invernali, dallo sci nordico al freeride, c’è da aggiungere anche il nuovo focus sul mondo estivo delle biciclette con l’inaugurazione del “Promountain Bike Shop Test” dedicato al mercato delle due ruote.

Promountain Bike Shop Test avrà a disposizione un’area espositiva di 7.000 mq dove dedicarsi ai test materiali di bici da strada, mountain bike e soprattutto e-bike e approfondire il tema del noleggio di biciclette in ampia espansione nel mercato mondiale. Tra i marchi in esposizione per i bike test hanno già confermato la loro presenza svariate aziende di riferimento fra cu Atala, Bianchi, Bosch, Bollè, Brinke, Centurion Bikes, CST, FIAB, KTM, Lupine, Scott, Techno System, Thule, Vaude e Wayel.

> Leggi anche: Tutte le novità di Prowinter 2016

Tornando al mondo neve e inverno, l’aspetto tecnico specialistico per gli ski resort sarà trattato approfonditamente grazie agli appuntamenti e workshop di Forum Alpitec, l’innovativa piattaforma informativa e di networking nata per informare, orientare, creare momenti d’incontro e confronto d’idee su temi legati alla tecnologia per la montagna.

Durante la kermesse non mancheranno le premiazioni di atleti e aziende, il “Geierschnabelaward” ispirato alla memoria di Erwin Stricker, Gran Premio Pool e FISI, “Snow Industry Awards”, Energiapura Children Series, l’internazionale Skiareatest e l’Alpine Destination Leadership.

Per informazioni e accrediti: www.prowinter.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA