Il kit di sopravvivenza per la bici in caso di problemi fisici

Quando si parte per una lunga gita è sempre meglio avere un Il kit di sopravvivenza per la bici in caso di problemi fisici: abbigliamento, alimentazione e kit di primo auto-soccorso che non devono mai mancare

Dopo aver visto l’attrezzatura che è sempre meglio portarsi dietro quando si esce in bicicletta, passiamo al kit di sopravvivenza per la bici, l’equipaggiamento utile per fare fronte ai problemi fisici. durante una lunga escursione in bicicletta, da strada o MTb che sia. La lista non vuole essere esaustiva, ma può essere comunque un buon inizio.

Pubblicità

Il kit di sopravvivenza per la bici in caso di problemi fisici

Abbigliamento
A seconda della stagione e del luogo in cui ci troviamo è sempre meglio prepararsi a improvvisi cambi di tempo:
– gilet wind stopper e manicotti
– giacca impermeabile

Alimentazione
Una crisi di fame, se sei da solo, può lasciarti a piedi:
– barrette energetiche
– sali minerali

Pronto intervento
Se non si sa dove mettere le mani è sempre meglio non fare nulla e chiamare il più presto possibile i soccorsi. In ogni caso potrebbero servirvi:
– cerotti
– disinfettante
– garze
– guanti sterili
– ghiaccio istantaneo
– repellente per punture di insetti
– punti adesivi
– coperta termica

ParcoBici
Parliamo, respiriamo e viviamo di bici. Insieme alla Cooperativa Sociale Paso Lavoro, ParcoBici è una ciclofficina punto di incontro di un gruppo di persone che condividono gli stessi valori e la stessa passione, strumento per lo sviluppo di progetti incentrati sulla promozione della mobilità leggera e dei prodotti del territorio.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità