12 esercizi a corpo libero per allenarsi a casa

12. Plank laterale

Il meccanismo è quello del plank spiegato nella foto 8, solo che si rimane in posizione sul fianco, con i piedi a terra e il gomito che sostiene il corpo appoggiandosi perpendicolarmente sotto la spalla. Anche in questo caso occorre mantenere la posizione il più a lungo possibile.

Qui invece trovate 12 esercizi con i manubri per tonificare le braccia.

Allenarsi in casa con esercizi a corpo libero è possibile e si può fare anche senza attrezzi. Il bodyweight, ovvero l’allenamento senza l’uso di pesi o sovraccarichi, è infatti un ottimo modo per aumentare la forza e il tono muscolare sfruttando il solo peso del corpo. I vantaggi dell’allenamento a corpo libero non sono solo economici: se è vero che non è necessario pagare per l’iscrizione in una palestra o per acquistare attrezzi e macchine fitness, è anche vero che l’allenamento bodyweight permette anche di non sollecitare eccessivamente le articolazioni.

12 esercizi a corpo libero per allenarsi a casa

Se stai pensando a come fare palestra in casa in modo davvero utile ti sarà utile sapere che di esercizi a corpo libero che permettono di migliorare le doti di forza ce ne sono moltissimi, anche utilizzando gli elastici fitness o il TRX. spesso anche come semplici variazioni ed evoluzioni dei più basilari movimenti come piegamenti sulle braccia, squat, affondi, addominali e dorsali. Ne abbiamo scelti 12 tra i più semplici del celebre 7 Minute Workout, l’allenamento elaborato in seguito ai risultati di una ricerca della McMaster University secondo la quale possono bastare 7 minuti di allenamento ad alta intensità per ottenere risultati in termini di miglioramento del metabolismo e calorie bruciate e sviluppo della forza dei muscoli di tutto il corpo, come spiegato qui parlando dei benefici dell’interval training ad alta intensità.

Questi 12 esercizi a corpo libero si possono fare tranquillamente anche a casa o all’aperto: basta avere una superficie abbastanza ampia da non impedire i movimenti, per esempio seguendo questo allenamento cardio da fare a casa. Prima o dopo l’allenamento può essere utile dedicare qualche minuto agli automassaggi con il tubo di schiuma: puoi approfondire qui tutti i benefici del foam roller.
(Credits: Afterburn Academy)

 

Leggi anche

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...