Tessuti aerei, i benefici dell’allenamento sospesi in aria

tessuti-aerei-credits-Francesco-Doglio-frenkiphoto-1

I tessuti aerei sono pura suggestione. Un’arte da circo, sensuale e coinvolgente, ma anche una disciplina sportiva sempre più praticata per i suoi benefici che investono tutto il nostro corpo e la mente, creatività compresa. Ecco cosa devi sapere per iniziare.

Pubblicità

Che cosa sono i tessuti aerei

Dal circo alle palestre. I tessuti aerei (aerial silk in inglese) sono una disciplina basata su evoluzioni coreografiche che si eseguono sospesi in aria a diversi metri da terra, arrotolati dentro un lungo telo fissato al soffitto. Nati sul finire degli anni Sessanta, sono stati portati alla fama mondiale dagli spettacoli del Cirque du Soleil e si sono infine evoluti in una forma di allenamento originale, che è possibile praticare nelle palestre attrezzate.

>> Leggi anche: I migliori sport contro lo stress

 

 

tessuti-aerei-credits-patrick-pboyd04(photo credits patrick pboyd04)

Nessun rischio

Guardando i numeri vertiginosi degli artisti del Cirque du Soleil, verrebbe da pensare che i tessuti aerei non siano cosa per tutti. Al contrario, possono essere praticati da chiunque (ovviamente in adeguate condizioni fisiche), a qualunque età e senza rischi: prima di arrampicarsi ed esibirsi a diversi metri di altezza, si acquisisce dimestichezza con la disciplina a “bassa quota”, sospesi appena sopra dei materassini che proteggono da eventuali cadute. È ovviamente fondamentale affidarsi a insegnanti qualificati e applicare tutti gli accorgimenti per allenarsi in massima sicurezza.
>> Leggi anche: NIA fitness: u mix tra yoga, arti marziali e danza per il benessere fisico e mentale

I trick

Il telo può essere singolo o più spesso doppio, e sono sostanzialmente tre le tipologie principali di mosse che compongono le routine dei tessuti aerei: l’arrampicata, i nodi (ossia le posizioni statiche che si ottengono “annodandosi” al tessuto) e le cadute. Combinando le varie fasi si disegnano in aria coreografie fluide e spettacolari.

 

I benefici dei tessuti aerei

I tessuti aerei richiedono movimenti che coinvolgono l’intera muscolatura, dagli arti al tronco, sviluppandone forza, elasticità e tonicità. Affinano inoltre l’equilibrio e la consapevolezza del proprio corpo e stimolano la fantasia e la creatività, fondamentali per l’elaborazione delle manovre sospesi in aria.
>> Leggi anche: Come, quanto e quando fare stretching in modo davvero corretto

 

tessuti-aerei-credits-Francesco-Doglio-frenkiphoto-2

 (photo credits Francesco Doglio)

Dove allenarsi

Che ti alleni all’aperto o indoor, sappi che ci vogliono almeno 5 lezioni per prendere dimestichezza con i tessuti aerei, ma poi potete togliervi delle belle soddisfazioni. Le principali città italiane hanno club e insegnanti privati che propongono corsi, ma sempre più palestre includono gli aerial silk fra le loro proposte. Anche diversi teatri lo fanno, a fianco di lezioni di acrobatica. Attenzione: i corsi non sono solo per le donne (anche se la maggioranza di chi si cimenta questa disciplina è costituita da donne).
>> Leggi anche: Come allenarsi con gli esercizi isometrici

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità