Allenarsi al freddo: ecco perché aiuta a dimagrire

Perché allenarsi al freddo aiuta a dimagrire

Chiariamoci: allenarsi al freddo non significa andare a – 30°. Basta anche solo uscire a correre, a camminare (ma senza ammalarsi!), o in bicicletta, o praticare gli sport invernali sulla neve quando le temperature si abbassano, arrivano l’autunno e poi l’inverno, e la tentazione è di starsene in casa al calduccio. Ma la sostanza è che fare sport all’aperto con le basse temperature permetterebbe di bruciare più calorie di quante pensiamo di bruciarne per esempio sudando nel caldo estivo o all’interno di una palestra. Cioè, allenarsi al freddo aiuta a dimagrire. Il motivo? Banalmente semplice: stare all’aperto con temperature basse obbliga il nostro corpo a bruciare più calorie per mantenere una corretta termoregolazione.

Il caldo fa ingrassare

Talmente semplice che la dimostrazione è arrivata partendo dal dato contrario: ovvero che stare tutto il giorno nel comfort di un appartamento o di un ufficio ben riscaldato è il prerequisito per aumentare il rischio di ingrassare fino all’obesità, come ha dimostrato uno studio olandese pubblicato su Trends in Endocrinology & Metabolism.

I ricercatori del Maastricht University Medical Center sono partiti da questa evidenza statistica per valutare il consumo calorico di un corpo a diverse temperature ambientali e si sono accorti che, quando tremiamo dal freddo, spendiamo il quintuplo dell’energia che invece impiega il nostro metabolismo quando ce ne stiamo spaparanzati sul divano al calduccio.

>> Leggi anche: Sport al freddo: come prevenire gli infortuni

Il freddo accende il metabolismo

Questo perché quando siamo esposti alle basse temperature il tessuto adiposo bruno si attiva bruciando calorie per favorire la termoregolazione. Secondo uno studio giapponese ci sarebbe stata una perdita di peso in alcune persone che erano state indotte a passare 2 ore al giorno per 6 settimane alla temperatura di 17°. E non solo: il nuovo studio olandese ha anche dimostrato che passare 6 ore al giorno per 10 giorni in un ambiente a 15° aumenta il tessuto adiposo bruno, che a sua volta migliora la capacità di sentirsi a proprio agio a quelle temperature.

>> Leggi anche: 5 zuppe per riprendere le energie dopo una corsa al freddo

Allenarsi al freddo, all’aperto in inverno, aiuta a dimagrire

Secondo i ricercatori olandesi abituare il nostro fisico a stare a basse temperature, anche praticando sport all’aperto nella stagione invernale, aiuterebbe il nostro metabolismo a bruciare più calorie e in definitiva a dimagrire (oltre a farci risparmiare sul riscaldamento degli ambienti domestici e di lavoro riducendo anche l’inquinamento, ma questa è un’altra storia).

>> Leggi anche: 6 trucchi pratici per correre quando fa freddo

Credits: photo

©RIPRODUZIONE RISERVATA

4 responses to “Allenarsi al freddo: ecco perché aiuta a dimagrire

  1. quanto minuti servono al giorno e a che andatura bisogna correre .io sono hai primi giorni, camminando mi faccio 12 km al giorno e vorrei sapere cosa devo mangiare tutto il giorno per dimagrire piu velocemente

Comments are closed.