5 itinerari a piedi spaventosi e folli

Peek-a-Boo e Spooky Gulch (USA)

Situati nel piccolo Parco Nazionale del Bryce Canyon, nello Utah, questi due labirinti naturali sono fortemente sconsigliati a chi soffre di claustrofobia. Non sono particolarmente lunghi (rispettivamente 1,5 km e 2,5 km), ma presentano alcuni tratti profondi e bui, con fessure strettissime che mozzano il respiro (soprattutto lo Spooky). Alcuni punti non superano i 30-40 centimetri di larghezza e necessitano di passare con la faccia stampata sulla roccia.

Credits: Flickr/ Andreina Schoeberlein
Bright Angel Trail
Hua Shan
Pacaya
Peek a Boo e Spooky Gulch
Cliffs of Moher

Una passeggiata su un vulcano (attivo) o un tour in bicicletta a pochi centimetri dall’abisso non sono roba per tutti. Eppure, anche chi dubita delle proprie capacità o soffre di qualche particolare fobia (due selezionate non per caso: vuoto e spazi stretti) potrebbe scoprirsi più coraggioso di quello che pensa.

> Leggi anche: 5 trekking dedicati a Walter Bonatti

Come? Mettendo lo zaino in spalla e puntando uno di questi cinque itinerari fuori dall’ordinario. In caso di difficoltà, basta fermarsi per qualche istante e fare un bel respiro…

> Leggi anche: La scala di difficoltà dei sentieri escursionistici

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...