7 mete per sciare low-cost a 2 ore di volo dall’Italia

Kopaonik (Serbia)

Il più importante resort sciistico in Serbia, con 55km di piste (12 da fondo), una stagione che dura fino ad Aprile (anche con l’innevamento artificiale), giornaliero a 25 euro per gli adulti e appartamenti con 6 posti letto a meno di 300 euro per una settimana. L’aeroporto di Belgrado è a 170 km di distanza, quello di Sofia a 220: le strade sono complicate, ma ne può valere la pena.
Infowww.skijalistasrbije.rs
Credits: FlickrCC Aleksandar

Sì, le Alpi sono le Alpi, e se lo sci alpino si chiama così il motivo è più che ovvio. E però non si vive di sole certezze, e se avete un po’ di spirito d’avventura a poche ore di volo dall’Italia ci sono alcuni interessanti di resort sciistici raggiungibili con le compagnie aeree low-cost, dove divertirsi sulla neve con un occhio anche al portafoglio: perché il costo della vita è generalmente meno caro o perché – per una volta – l’euro con il suo cambio ci risulta vantaggioso.

Pubblicità

> Leggi anche: Come e quando conviene comprare il biglietto aereo low-cost

I resort sciistici low-cost in Europa

Li trovate in questa gallery, con i link alle organizzazioni turistiche locali che offrono informazioni generali, talvolta servizi di pick-up e di tanto in tanto anche pacchetti e promozioni.

Per i voli il migliori sito rimane Kayak.com: basta inserire il nome della località e segnala gli aeroporti più vicini in cui atterrare. Per i pernottamenti ci si può sempre affidare a Booking.com. E per le previsioni sulla neve potete fare riferimento a Snow-Forecast.com.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...