Foreste: le 7 più suggestive d’Europa

Durmitor National Park, Montenegro
È la foresta più nota del Montenegro, sulle Alpi Dinariche e lungo la via Dinarica (qui tutte le info su questo cammino nei Balcani) e oggi fa parte del patrimonio Unesco: all’interno dell’imponente Durmitor National Park questa incantevole foresta vergine ospita pini neri, piante da tronchi alti fino a 50 metri e alcune delle ultime aree davvero remote del Vecchio Continente (qui il nostro speciale sul lato selvaggio del Montenegro).
Credits: FlickrCC Tommy Pixel

Le foreste sono la quintessenza della vita all’aria aperta. Luogo mitico, fatato, incantato e spaventevole, la foresta è l’ambiente perfetto per chi vuole avventura e natura incontaminata: belle, dal fascino misterioso e dalla vita lussureggiante e selvaggia, . Anche in Europa, anche a pochi km dalle nostre città, eccone 7 nella nostra gallery, le più belle, per noi, che si possono trovare nel Vecchio Continente.

Krzywy Las, Polonia
La Foresta dagli alberi storti, si trova nella Polonia Occidentale.

Durmitor National Park, Montenegro
È la foresta più nota del lato selvaggio del Montenegro.

Forêt de Soignes, Belgio
La foresta di Bruxelles e del Parlamento Europeo, nel cuore delle Fiandre.

Pădurea Hoia, Romania
Nel cuore della Transilvania, avvolta da un alone di mistero e terrore.

Schwarzwald, Germania
La Foresta Nera, uno dei luoghi più amati di tutta la Germania.

Foresta Umbra, Italia
Il nostro polmone verde e selvaggio che è riuscito a superare una storia millenaria.

New Forest, Inghilterra
Scelta circa mille anni fa come riserva di caccia reale da Guglielmo I d’Inghilterra, ora una delle aree più verdi del paese.

©RIPRODUZIONE RISERVATA