5 motivi per correre in compagnia

hernan.seoane-home

Perdersi tra mille pensieri o svuotare la testa, concentrarsi sul cuore che pulsa, godersi un momento tutto per sé: sono solo alcune delle sensazioni care a chi è solito vivere il running come un’esperienza solitaria. Tutto verissimo, ma anche la corsa in compagnia, che si tratti di andare in coppia o di spostarsi in gruppi più numerosi, ha diversi punti a proprio favore. Ecco alcuni dei motivi per cui vale la pena concedersi qualche uscita insieme ad altri runner.

1. La sicurezza, prima di tutto

Se c’è qualcuno pronto a sorreggervi, le storte o gli eventuali acciacchi muscolari si affrontano con maggiore serenità. E per le donne fare una corsa in compagnia significa anche tenere alla larga il rischio di venire infastidite. Per esempio quando si corre al buio.

2. Nuovi incontri

Si sa, un amico tira l’altro. E non è detto che tra i compagni di corsa non spunti fuori qualche incontro interessante anche per il post running (soprattutto se siete single). Del resto, di motivi per andare a bere una birra dopo l’allenamento ce ne sono sempre parecchi e i runners lo fanno meglio.

3. Un po’ di sana competizione

Perché diciamolo, quando si corre con un amico, anche se non c’è nulla in palio, la voglia di dimostrare di non essere da meno, e magari di avere qualcosa in più, è sempre parecchia. Tradotto: motivazioni extra per mulinare le gambe più del solito.

4. Puntualità

Quando viaggiate in solitaria, la sveglia può essere un temibile nemico. Ma se sapete che sotto casa vi attente qualcuno, calzare le scarpe da running diventa un obbligo morale, anche se vi dovete alzare al canto del gallo (non  a caso è uno dei trucchi per riuscire a correre al mattino presto). A meno che non siate i tipi che di norma si fanno attendere.

5. Aprire la mente

La corsa solitaria permette lunghe introspezioni e riflessioni sui massimi sistemi. Ma anche in gruppo il cervello può ricevere linfa vitale, attraverso chiacchierate stimolanti e batti e ribatti fra uno scatto e l’altro: è uno dei motivi per cui non bisognerebbe correre con la auricolari e musica.

Credits immagine: hernan.seoane

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *