8 motivi per i quali un cane ci migliora la vita

cane_1

Avere un cane  allunga la vita. Rende più dinamici, ci fa fare cose che altrimenti, per pigrizia, non faremmo. Studi approfonditi hanno dimostrato che la presenza di un cane accanto a una persona riduce il rischio di mortalità e di soffrire di malattie cardiovascolari. Un effetto benefico che statisticamente ha un maggior impatto quando a possedere un cane sia una persona sola.

>>Leggi anche: Il cane, un personal trainer davvero speciale

cane_0

Quando un cane entra in casa l’umore di una famiglia cambia decisamente e sia per l’impatto emotivo che comporta, sia per l’attività fisica che ci “obbliga” a fare,  i benefici  si riflettono anche sullo stato di salute, riducendo gli attacchi di cuore,  normalizzando la pressione sanguigna e influendo notevolmente in generale sulla forma fisica.

Ottima terapia in caso di malattia

La Pet Therapy è ormai una grande realtà. Avere un cane accanto quando si è malati porta indubbiamente dei benefici e in casi nei quali la malattia costringe in un letto di ospedale, la vicinanza del proprio amico a quattro zampe è fondamentale. Purtroppo non sempre è possibile o realizzabile o peggio ancora manca la volontà istituzionale, ma avere solo la visita del proprio cane diventa un preziosissimo aiuto per chi sta male.

>>Leggi anche: 10 consigli per abbassare il colesterolo

Il cane ti tiene in linea

Camminare è già un’attività fisica che porta molti benefici, farlo insieme al cane consente di allenarsi quotidianamente senza quasi rendersene conto e per di più in maniera molto piacevole. Per quanto riguarda i bambini, il fatto di accompagnare il proprio cucciolo nelle sue sgambate quotidiane è un sistema molto valido per evitare di avere dei ragazzi sedentari e a rischio di obesità.

>>Leggi anche: 6 consigli per correre con il cane

Il cane non è social, ma aiuta socializzare

Nel  senso che la nostra capacità di socializzare si amplifica ed è determinante per combattere solitudine e inevitabile depressione. Uscire con il cane aiuta nei rapporti e nella comunicazione con gli altri. Non abbiamo bisogno di strumenti sofisticati o di mandare un messaggio whatsapp al nostro cane,  il rapporto con lui non è assolutamente tecnologico, anzi più diretto e autentico di così non esiste. A volte si può pensare che il rapporto che c’è tra un cane e il suo padrone è forse il rapporto più vero e sincero che possa esistere.

>>Leggi anche: La storia di Gobi, la cagnetta maratoneta

cane_2

È meglio di un’agenzia matrimoniale…

Il cane pare che renda più attraenti e indubbiamente facilita gli incontri. Avere un cane accanto facilita il contatto con gli altri, inizialmente interessati al tenero cucciolo, ma passeggiando al parco non è detto che si possa incontrare l’anima gemella e il fatto che condivida la stessa passione per gli animali è già una buona base di partenza.

Una vita lunga e più sana

Le persone anziane che possiedono un cane soffrono meno di solitudine e un amico a quattro zampe può aiutarli a ritrovare una ragione per vivere, migliorandone sensibilmente l’umore e le condizioni psicofisiche.


>>Leggi anche: Per una vita sana bastano 3 mila passi al giorno a ritmo sostenuto

Un toccasana per i bambini

Chi nasce o cresce con in casa un cane ha minore possibilità di soffrire di allergie e di asma. Un cane è inoltre fondamentale per insegnare ai bambini il concetto di responsabilità, affidando loro delle mansioni specifiche per la cura dell’animale.

cane_3
Un cane rende tutto più allegro

La vita con un cane è fatta di momenti unici e molti studi hanno evidenziato come i proprietari di cani ridono di più di chi invece non ne ha. Solo il fatto di averlo accanto o di poterlo guardare e coccolare, libera nel nostro corpo ossitocina, ormone del benessere e della felicità.


>>Leggi anche: Piccole dosi quotidiane di felicità fanno vivere più a lungo

 

 

[photo credits:  topdogtips.com, movieforkids.it, razzedicani.net, novinite.com]

©RIPRODUZIONE RISERVATA