Come tenersi in forma a casa

Come tenersi in forma a casa

Tenersi in forma a casa senza andare in palestra si può. Anche in questi giorni di quarantena da Coronavirus si possono trovare tanti modi per poter fare esercizi di ginnastica anche a casa, a corpo libero, con piccoli attrezzi fitness del costo di poche decine di euro, o anche utilizzando macchinari per l’allenamento in casa, se li si ha di già.

Come tenersi in forma a casa

Come tenersi in forma a casa dipende prima di tutto dal tipo di allenamento che si vuole fare: se per esempio si praticano abitualmente running, ciclismo o nuoto, probabilmente si avrà voglia di fare un allenamento cardio di resistenza; se si frequentano i corsi fitness in palestra, per tonificare o dimagrire, si può trovare il modo di fare qualche circuito di esercizi a corpo libero; infine se normalmente si va in palestra a fare pesi, ci sono comunque attrezzi per l’home fitness che si possono usare per allenarsi in tutta sicurezza.

Allenarsi a casa: circuiti di allenamento a intervalli

L’allenamento a intervalli, in cui si alternano momento di esercizi intensi ad altri di riposo e recupero, è un metodo molto efficace per bruciare grassi e calorie, tonificare e mantenersi in forma anche negli spazi ristretti di una casa. Per esempio questi 12 esercizi a corpo libero si prestano bene a essere eseguiti con il metodo Tabata che abbiamo spiegato qui., un buon modo per non ingrassare durante la quarantena.

Allenamento cardio a casa

Sicuramente più complicato è riuscire a fare un allenamento cadio senza uscire di casa. Il primo pensiero di un runner per fare un allenamento di corsa a casa sarebbe quello che serve necessariamente un tapis roulant, mentre per uno di ciclismo è inevitabile dover acquistare i rulli per allenamento: entrambi occupano spazio e sono chiaramente un investimento economico non banale (qui nel dubbio i nostri consigli per acquistare il tapis roulant). Tuttavia con un po’ di ingegno si può fare un allenamento cardio funzionale al running, al ciclismo o al nuoto anche in casa, come spiegato in questo articolo specifico con programma ed esercizi.

Tenersi in forma facendo palestra in casa

Per sapere come tenersi in forma facendo palestra in casa puoi cominciare a leggere questi nostri consigli. Tuttavia oltre che gli esercizi a corpo libero, che possono andar bene come riscaldamento, ti servirà qualche piccolo attrezzo da home fitness come questi 10, o magari attrezzi polivalenti come i TRX, i cui benefici abbiamo spiegato qui, o gli elastici di cui abbiamo parlato qui, i manubri, per tonificare le braccia come spiegato qui, o ancora un kettlebell come questo. Se ti manca tutto ciò non perderti d’animo: puoi per esempio usare delle bottiglie d’acqua al posto dei pesi come spiegato in questo articolo. E se non hai mai fatto allenamento con i pesi puoi leggere la nostra guida su ripetizioni, serie, carico e recupero nell’allenamento con i pesi.

Tenersi in forma a casa: fare gli addominali

C’è chi poi pensa che per tenersi in forma a casa si debbano fare gli addominali: detto che fare gli addominali non fa diminuire la pancia né dimagrire, e che gli addominali sono muscoli utili per ogni sport, prima di farli conviene leggere questi 8 errori che tutti fanno, per evitare di ripeterli, e come fare per riuscire ad allenarli davvero, che abbiamo spiegato qui. Una buona alternativa possono però essere gli esercizi isometrici come questi o magari alcuni esercizi che si possono fare anche al lavoro, seduti alla scrivania, come questi per la schiena e la postura.

 

Gli articoli più letti in questi giorni

Perché ingrassiamo con l’età

Come tenersi in forma a casa

Lavorare 4 giorni a settimana, come sarebbe la settimana corta per la salute

Il vaccino influenzale per chi da sport, i consigli dei medici

Le malattie pericolose che si possono prendere all’aperto

8 consigli per riuscire a correre più veloce

Carne rossa e colesterolo

Bici elettrica economica: i modelli da comprare

©RIPRODUZIONE RISERVATA