Cosa fare nel weekend: 11-13 aprile

Tanti eventi outdoor a cui partecipare nel fine settimana che ci attende: cicloturismo, gare podistiche, appuntamenti di turismo sostenibile, escursioni e molto altro ancora.

Aree protette e Sport Outdoor per un Turismo Verde

Venerdì 11 aprile, dalle 9:30 alle 18:30, presso il Centro Culturale di Locca (Ledro), organizzato da GreenLine, convegno sui temi dello sport outdoor e del turismo verde e sostenibile e visita guidata alla Riserva Naturale Provinciale Ampola. Noi ci saremo, insieme a tanti sportivi, protagonisti ed esperti del mondo outdoor.

Gran Fondo Abruzzo

Doveva corrersi lo scorso 6 ottobre, un nubrifagio l’ha costretta al rinvio, ma ora rieccola la Gran Fondo Abruzzo (89,580 km per la mediofondo, 134,980 per la granfondo), con partenza da Vasto (base logistica il palazzetto dello sport) e percorso che dopo la vista mare propone le colline teatine, interessanti sia per chi cerca contenuti tecnici che per chi vuole scoprire panorami e paesaggi.

Asta, la prima scuola di turismo ambientale in Italia

I migliori esperti di turismo ambientale raccontano le loro esperienze per chi vuole sapere di più o provare a mettersi in gioco nel settore. Organizzano Il Parco Nazionale delle 5 Terre, Legambiente, Vivilitalia, i comuni del Parco insieme ad AITR, Federparchi e con il contributo di Coopfond.

Maratona di Vienna

13^ edizione, 37mila partecipanti, partenza dal lungo Danubio e percorso (42km, mezza maratona e staffetta) nel centro storico di una delle più belle città della vecchia Europa. Se siete in zona per il weekend, la Maratona di Vienna merita più di un pensierino.

Virgin Money London Marathon

Dal 1981, la maratona di Londra: è una delle cinque maratone del World Marathon Majors (insieme a Berlino, Boston, New York e Chicago), lo scorso anno son partiti in 36mila, la diretta TV è sempre assicurata (150 paesi nel mondo!) e soprattutto buona parte dei maratoneti corre per beneficenza. Nel caso foste a London, è senza dubbio un modo insolito di godersi la città.

Granfondo Paolo Bettini La Geotermia

17^ edizione della Granfondo Paolo Bettini la Geotermia, con itinerario ‘medio’ da 87 km (1384 metri di dislivello) e ‘lungo’ da 135 km (dislivello di 2590 metri) ma c’è anche la cicloturistica da 72km a cui prende parte lo stesso Bettini, il tutto nei territori della Maremma Pisana e delle Colline Metallifere, con la zona di Larderello e Pomarance celebre per i Soffioni Boraciferi e le Fumarole, fenomeni naturali che da secoli vengono sfruttati per la produzione di energia elettrica. E per le famiglie al seguito dei pedalatori, musei aperti per tutta la domenica delle Palme.

Granfondo MTB di Venere (Abruzzo)

42km in MTB nella zona del golfo di Venere, sottostante l’Abbazia, a 100 metri sul livello del mare: si parte da Fossacesia e si prosegue per un tracciato ormai meta abituale per il trekking e l’escursionismo, alla scoperta di un bel territorio panoramico.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA