Eliminare la cellulite con la corsa? Ecco tutto quello che devi sapere

Correre per eliminare la cellulite

Eliminare la cellulite con la corsa è argomento molto discusso e controverso: c’è chi sostiene che correre aiuti a combattere la cellulite e chi, invece, pensa il contrario. Quest’ultimo caso è sostenuto da donne che hanno riscontrato peggioramenti degli inestetismi dovuti alla cellulite dopo aver iniziato a correre. In realtà, come scopriremo con la Personal Trainer Paola Brandellero, una risposta valida e universale non esiste, perché i motivi per i quali si forma la cellulite sono differenti da persona a persona. E così l’effetto della corsa. Approfondiamo.

Correre per eliminare la cellulite? Tutto quello che devi sapere

La corsa aiuta contro la cellulite?
“Dipende. Con la corsa per esempio si perdono anche parecchi liquidi, quindi per evitare la ritenzione idrica è importante reintegrarli. Un piccolo consiglio allora per sapere quanti liquidi si sono persi e devono essere reintegrati può essere quello di pesarsi prima e dopo l’allenamento”.

Per eliminare la cellulite con che frequenza bisogna correre?
“Almeno due o tre volte a settimana sono necessarie per ottenere risultati. Come per ogni attività sportiva bisogna avere costanza e pazienza, solo così si può essere ripagati. Poi, se vi piace correre, ricordatevi anche che uno dei punti fondamentali è che è necessario avere una muscolatura tonica, e per ottenerla consiglio di alternare la corsa ad allenamenti funzionali per dare tonicità ai muscoli delle gambe.”

Come bisogna correre per eliminare la cellulite?
“Se si vuole fare attività fisica solamente per ridurre la cellulite, i tipi di allenamento blando sono chiaramente i migliori. Dovrete quindi orientarvi su una camminata veloce o una corsetta blanda per almeno 30-40 minuti. Niente eccessi dunque o allenamenti intensi, meglio una semplice attività aerobica accompagnata poi da esercizi di tonificazione.”

Il Walking può essere un’alternativa alla corsa per eliminare la cellulite?
“Camminare fa molto bene per la cellulite, quindi tutte le attività di Walking, come il Nordic Walking, il Power Walking, il Fit Walking e le altre sono da promuovere a pieni voti anche in sostituzione al running puro. Si tratta di una camminata sportiva che si può fare con o senza i bastoncini, a ritmo sostenuto ma non troppo, e questa camminata veloce è utile per bruciare calorie, migliorare la respirazione e dare tonicità alla muscolatura. Perfetto per lavorare sulla cellulite.”

Cos’altro si può fare oltre allo sport per eliminare la cellulite?
“La cellulite deriva soprattutto da uno stile di vita sbagliato: fumo, superalcolici, eccessi di zucchero e fritti, come anche sedentarietà, mancata idratazione e persino pantaloni troppo stretti causano problematiche di circolazione che, a lungo andare, possono causare la cellulite. Accompagnate dunque sempre all’attività sportiva un’alimentazione sana, che non significa stare a dieta o non sgarrare mai, ma variare nel cibo e non eccedere in condimenti e cotture pesanti, e condurre uno stile di vita sano e attivo può senza dubbio aiutare.”

Foto di StockSnap da Pixabay

©RIPRODUZIONE RISERVATA