Esercizi per i glutei: i migliori 9 per tonificare

Affondi avanti con manubri

Un grande classico, nonché l'esercizio fondamentale per allenare le gambe e di conseguenza anche i glutei. In particolare gli affondi avanti, anche nella versione camminata, sollecitano la catena cinetica posteriore, e di conseguenza i glutei.
esercizi per i glutei
esercizi per i glutei
esercizi per i glutei
Esercizi per i glutei
Esercizi per i glutei
esercizi per i glutei
Esercizi per i glutei
Esercizi per i glutei
esercizi per i glutei
esercizi per i glutei

Gli esercizi per i glutei dovrebbero rientrare sempre in ogni programma di allenamento. I glutei non hanno infatti solo una funzione estetica, motivo per cui si possono fare esercizi specifici per rassodare i glutei come anche questi, ma svolgono soprattutto una fondamentale funzione di raccordo tra il tronco e le gambe. I glutei infatti sono formati da 3 muscoli – il piccolo, il medio e il grande gluteo – che collegano l’anca e il femore e insieme a tutti i muscoli del core (addominali, dorsali e lombari) permettono l’esecuzione di praticamente ogni movimento che coinvolge il bacino, dall’alzarsi all’accosciarsi, dal camminare al correre, dal nuotare al saltare. I glutei sono inoltre i muscoli più grandi di tutto il corpo, e in particolare il grande gluteo è il più voluminoso di tutti, motivo per cui intervengono come primi muscoli in moltissimi movimenti di ogni giorno o più specificamente sportivi come per esempio lo squat.

Come allenare i glutei per tonificare

Proprio per il fatto che si tratta dei muscoli più grandi di tutto il corpo umano è difficile pensare di ottenere risultati molto evidenti, almeno dal punto di vista estetico, in poco tempo. La buona notizia è però che, essendo coinvolti in praticamente qualunque movimento che coinvolge il bacino, se si pratica regolarmente sport, e può bastare anche dedicarsi con regolarità alla camminata, i glutei saranno sempre coinvolti e sarà più facile allenare i glutei per tonificarli. Quindi per allenare i glutei e tonificarli in modo specifico bisogna mettere in conto costanza, tempi lunghi, e se si vogliono anche apprezzabili risultati estetici, anche una buona scheda di esercizi specifici per i glutei.

Esercizi per i glutei: quali i migliori per tonificare

Sono almeno 9 i migliori esercizi per tonificare i glutei:

  • Reverse plank – Ponte per glutei con palla medica
  • Kettlebell Swing
  • Squat con bilanciere
  • Squat con shoulder press
  • Slancio alternato delle gambe in quadrupedia
  • Mezzo squat
  • Affondi avanti con manubri
  • Squat senza bilanciere
  • Affondi indietro con manubri

Nella gallery con le immagini e la descrizione dell’esecuzione e dei benefici di ciascun esercizio.

Photo by bruce mars from Pexels

©RIPRODUZIONE RISERVATA