Everest, il film nelle sale italiane a settembre 2015

everest-film-2015

È un anno davvero ricco di film d’avventura questo 2015: prima Wild, il film su Cheryl Strayed, poi A Walk In the Woods con Robert Redford e Nick Nolte (per ora solo nelle sale USA) e il remake di Point Break, e ora anche Everest, di cui è stato rilasciato il primo trailer in italiano e che sarà nelle nostre sale il 24 settembre 2015.

La storia è quella della disastrosa spedizione del maggio 1996, quando durante una improvvisa tempesta persero la vita 8 alpinisti (il più grave incidente prima della valanga del 2014 sulla cascata Khumbu, in cui persero la vita 16 guide nepalesi, e del terremoto di quest’anno che ha ucciso quasi 9mila persone, tra cui 22 alpinisti sull’Everest).

Le vicende della spedizione commerciale guidata da Rob Hall sono state raccontate da Jon Krakauer (l’autore di Into the Wild) nel libro Aria sottile (Corbaccio edizioni) e ora trasposte sul grande schermo da Baltasar Kormákur, regista islandese già autore dei film Cani sciolti, The Deep e Contraband.

Il cast è quantomeno stellare: Jake Gyllenhaal, Josh Brolin, Jason Clarke, John Hawkes, Robin Wright, Michael Kelly, Sam Worthington, Keira Knightley e Emily Watson, tra gli altri. La produzione è costata qualcosa come 65 milioni di dollari e le riprese sono state effettuate in Nepal e sulle Alpi italiane, oltre che a Cinecittà e nei Pinewood Studios a Londra.

Si riapriranno ancora una volta le polemiche sui rischi e i costi delle spedizioni commerciali sulla montagna più alta del mondo?

©RIPRODUZIONE RISERVATA