La tenda per dormire in simbiosi con la natura

Credits: Puzero

Campeggiare è un’esperienza unica, che permette di sentirsi parte della natura rispettandola. Un designer lituano, Vytautas Puzeras, ha ideato Oasis, una tenda geodica che permette a chi dorme al suo interno di instaurare un contatto ancora più stretto con l’ambiente, che siano prati sconfinati, boschi fitti o spiagge deserte.

Pubblicità

Come? Le pareti circolari della struttura sono realizzate con un materiale sintetico trasparente, impermeabile e resistente all’umidità. E anche il soffitto lascia passare la luce del sole (e quella della luna). Insomma, quello che hai una volta entrato nella Oasis è una vista a 360 gradi su ciò che ti circoda che ti fa sentire parte di esso. “È come se fossi una goccia d’acqua nella natura“, ha commentato Puzeras.

Per trovare un po’ di privacy basta agganciare alle pareti le sottili tende di tessuto. La tenda al suo interno è molto essenziale – i bagagli e i materassini possono essere custoditi nel vano sotto il pavimento rialzato – e può ospitare fino a sei persone. Se dentro Oasis fa troppo caldo per colpa del sole che filtra dalle pareti si possono “arrotolare” le porte per arieggiare la tenda.

Ora Oasis è solo un prototipo. Ma il designer sta lavorando a perfezionarla nei minimi dettagli: il prossimo passo sarà installare un piccolo pannello solare per permettere di ricaricare telefoni e pc.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...