Sony SmartBand, il nuovo braccialetto per il wellness presentato al Mwc

Sony SmartBand Mwc

Il cielo dei braccialetti per il fitness comincia ad affollarsi: dopo il Samsung Gear Fit al Mobile World Congress di Barcellona spunta anche SmartBand, il wearable device di Sony.

Cosa ci possiamo fare? Sostanzialmente le solite cose, ovvero calcolare i km percorsi, i passi effettuati, le calorie bruciate, stimare le nostre condizioni fisiche, il battito cardiaco, la fatica che abbiamo fatto e così via. E ovviamente anche tenere sotto controllo il nostro smartphone via Bluetooth, ovvero ricevere notifiche per le chiamate, gli sms, le e-mail e tutto il resto, oltre a comandare il player del nostro smartphone e anche la fotocamera.

Che cos’ha di innovativo? Che si accompagna all’App Lifelog per Android (ma solo dal 4.4) e diventa un vero e proprio trainer personale da portare al polso secondo la filosofia che Sony ha riassunto nei 3 concetti di “Lifelogging”, “Wearing Smart” e “Life tools”.

Anche lo SmartBand di Sony arriva per la primavera, a un costo annunciato di 89 euro (con la possibilità di cambiare il colore del braccialetto).

Che ne dite, vi piace? Altrimenti qui trovate altre informazioni sui braccialetti per il fitness:

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA