Samsung Gear Fit, il braccialetto hi-tech per il fitness presentato al Mwc

[slideshow post_id=”9747″]

Nel profluvio di novità tecnologiche che arriva dal Mobile World Congress di Barcellona c’è anche spazio per un po’ di tecnologia per il fitness e lo sport: insieme al Galaxy S5 Samsung ha infatti presentato il Gear Fit, uno smart-band di cui per ora si conoscono poche ma significative caratteristiche.

Intanto il display, che è da 1,84″, ovvero 432 x 128 pixel, e soprattutto è un Super AMOLED curvo. Poi i sensori integrati, che sono accelerometro, giroscopio e sensore per il battito cardiaco. Poi la connettività Bluetooth 4.0, la batteria da 201 mAh, ovvero da 3 ai 5 giorni in base all’intensità dell’uso, e i cinturini intercambiabili in diverse colorazioni Black, Orange e Mocha Grey.

Cosa ci potremo fare? Sicuramente tutto quello che si può fare con un braccialetto per il fitness, quindi contare i passi, controllare il sonno e così via. Ma anche gestire le notifiche provenienti dallo smartphone (tipo sms, mail, etc), farci motivare dal fitness manager per pianificare i nostri allenamenti e ovviamente intrattenerci, con il player multimediale.

E infine sì, dovrebbe essere adatto anche alle attività outdoor visto che ha ottenuto la certificazione IP67 per la resistenza a polvere e spruzzi d’acqua.

Quando arriva? Dicono l’11 aprile anche se il prezzo è ancora da comunicare.

Oltre al Samsung Gear Fit abbiamo scritto anche di questi braccialetti per il fitness:

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA