Bonus bici 2021: cosa sappiamo e quante risorse ci sono

bonus bici 2021

Stanno cominciando a trapelare le prime ipotesi inerenti ad un ipotetico bonus bici 2021. Tuttavia, di concreto c’è ancora poco e bisognerà avere ancora un po’ di pazienza.
Più passano i mesi del 2021, più ci si chiede: ma il bonus bici tornerà? La realtà è che ancora non ci sono notizie certe, e che gli articoli che state leggendo online o sui social contengono solamente ipotesi (più o meno fondate).
Vi sarà capitato di leggere che il Governo ha da poco stanziato 20 milioni per finanziare l’acquisto di bici, e-bike e motorini elettrici, assieme addirittura a informazioni su un ipotetico bonus bici (sconto del 40% fino a un massimo di 4000 euro). Ma attenzione: non è esattamente così. Cerchiamo di capire il perché.

>>LEGGI ANCHE: Le auto elettriche inquinano: solo la bici può rendere le città più green?

Pubblicità

Bonus bici 2021 del 40% da massimo 4000 euro? Non è così 

Quello sconto del 40% fino a un massimo di 4000 euro sarebbe dedicato a chi rottama un vecchio scooter di classe Euro 0, 1, 2 o 3. Per ogni mezzo demolito, verrebbe riconosciuto un buono mobilità per l’acquisto, anche a favore di persone conviventi, di abbonamenti ai mezzi pubblici, di bici o di e-bike.
Si tratta quindi di una cosa totalmente diversa rispetto al buono mobilità visto nel 2020. Tuttavia, la legge che ha istituito questo bonus (il Decreto Clima del governo Conte, di cui parleremo qui sotto) è ancora bloccata a causa di un decreto attuativo che non è mai arrivato. 

>>LEGGI ANCHE: Bonus bici 2021: ecco gli sconti sulle bici a livello locale

Il Decreto Clima e la Legge di Bilancio 2021 

Fatta questa premessa, mettiamo in fila le informazioni oggettive che abbiamo in merito ai fondi che lo stato, nel 2021, metterà a disposizione per interventi dedicati alla mobilità sostenibile. Interventi che, considerando il successo del buono mobilità 2020 (ha permesso di acquistare 663.710 mezzi sostenibili), potrebbero concretizzarsi in un voucher o in uno sconto che agevoleranno l’acquisto di bici, e-bike, monopattini e altri mezzi di micromobilità elettrica.
La Legge di Bilancio 2021 prevede che, dal 2021 al 2023, verranno stanziati fino a un massimo di 20 milioni di euro all’anno per la mobilità sostenibile; la cifra salirebbe a 30 milioni dal 2024 al 2026. Ai fondi della Legge di Bilancio 2021 si sommerebbero quelli del Decreto Clima del 2019, che per il 2021 prevede 70 milioni di euro “per incentivare la mobilità sostenibile nelle aree metropolitane”.
Come anticipato in precedenza, però, il Decreto Clima non è ancora “operativo” a causa della mancanza di un decreto attuativo ad hoc. Di fatto, il bonus bici 2021 è bloccato per questa ragione: vi aggiorneremo nel caso in cui dovessero esserci novità. 

[Photo by: Sebastian Voortman / Pexels]

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità