Birra, vino o cocktail: cosa fa ingrassare di più?

Birra, vino o cocktail: cosa fa ingrassare di più?

Tra birra, vino o cocktail: cosa fa ingrassare di più? Una domanda lecita se è vero che durante i vari lockdown nel corso del 2020 è aumentato il consumo se non l’abuso di alcolici. Per rispondere alla domanda può essere d’aiuto uno studio condotto dal Cancer Council Victoria in Australia che sostiene, fra le altre cose, che chi beve una bottiglia di birra ogni giorno, rischia di ingrassare di 5 chili in un anno. E che per evitare rischi di contrarre un tumore, esiste un limite ideale nel consumo di alcolici. ma andiamo con ordine.

5 chili in più in 12 mesi

Scolarsi una bottiglietta di birra tutti in giorni, anche solo per rilassarsi dopo una giornata di lavoro, intuitivamente, alla lunga incide sul nostro organismo. È un concetto piuttosto intuitivo: chi ha questa abitudine sa bene quali sono le conseguenze quanto a circonferenza addominale. E in realtà la birra ha anche tanti vantaggi, come abbiamo scritto (ci sono 11 motivi per bere una birra, oltre al fatto che è buona). Il team australiano ha analizzato le quantità di calorie presenti il diversi tipi di alcolici, dal vino, alla birra ai cocktail misti, cercando di capire i danni che possono provocare nell’uomo. È da qui che si è misurato l’aumenti di 5 kg annui in chi la consuma abitualmente, con tanto di video esplicativo.

>> Leggi anche: Alcol e sport vanno d’accordo?

 

I cocktail letali

Il team accademico ha determinato che gli alcolici rappresentano una minaccia seria al peso (e alla salute), soprattutto quando li mescoliamo. Se un bicchiere di vino rosso da 12° apporta 456 calorie, una bottiglia di birra da 375 ml ne apporta 641, un cocktail Cuba Libre (rum e cola) corrisponde a oltre 500: chi arriva a consumarne 4 in una sera (in Australia succede spesso, sembra) è come se si ingozzasse con 20 bocconcini di pollo, o 3,5 cheeseburger. I paragoni con gli altri cibi servono a far capire la portata dei danni del consumo eccessivo di alcolici: secondo le statistiche alcol in Australia provoca il 3% dei casi di cancro.

>> Leggi anche: 5 cose da non bere prima di un allenamento

Le raccomandazioni

Alison McAleese, tra gli autori della ricerca, spiega che le calorie derivanti dall’alcol sono velocissime nel penetrare nell’organismo. Ecco perchè si sconsiglia un consumo regolare di bevande del genere. Ed ecco perchè il documento consiglia di bere birre a basso livello di carboidrati, che corrisponderebbero al concetto di “drink salutari”. E soprattutto, la raccomandazione è di non oltrepassare i due drink per giorno, e mai oltre 4 in una singola serata.

>> Leggi anche: 150 minuti di corsa o camminata a settimana aiutano a limitare i danni dell’alcol

Credits Photo: CC libreshot.com

©RIPRODUZIONE RISERVATA

One response to “Birra, vino o cocktail: cosa fa ingrassare di più?

Comments are closed.