Un’app può dare la felicità? Il caso Joy Score

joy-score-app-felicita

Si può dare e misurare la felicità con un’app, e usarla per mantenere alto il nostro livello di soddisfazione? È quello che si propone Joy Score, applicazione per smartphone lanciata da poco da un ex docente della cal State University di Long Beach, California.
JoyScore è un’app che vuole diventare una compagna nel guidare le persone alla ricerca della felicità, ovvero fornire routine da mettere i pratica e tracciamento dei risultati per aiutarci a raggiungere la realizzazione del potenziale, a migliorare la produttività, a misurare il livello di gioia con un sistema di punti.
Se, come per primi hanno rivelato gli scienziati di Harvard in una celebre ricerca nel 1938, avere buoni geni è importanti per la realizzazione di sé ma la felicità lo è ancora di più, anche le app possono servire nel raggiungimento di uno stato generale di benessere.

Come funziona Joy Score, la app per la felicità

Di applicazioni dedicate alla felicità personale ce ne sono parecchie, di diversi livelli di serietà e credibilità. Quella di Joy Score si propone come un sistema in grado di analizzare lo stato della persona e gli obiettivi e di fornire un programma personalizzato per contribuire a creare piccole routine e abitudini utili per il benessere.
La filosofia della app è quella del successo che passa attraverso la gioia individuale delle persone, e per raggiungerlo dobbiamo trovare e sbloccare il nostro potenziale, combattere i pensieri negativi e ridurre i livelli di ansia e stress. Pe fare questo servono precise pratiche quotidiane che nutrano corpo e mente, a base di mindfulness, respirazione corretta, cura del sonno, yoga e piccole sfide quotidiane da affrontare.
Ok, non crediamo che basti una app per raggiungere la felicità (abbiamo anche visto come le app possano essere fallaci durante la pandemia da coronavirus), ma magari darsi delle piccole routine e obiettivi quotidiani e praticare attività come yoga e mindfulness, come abbiamo scritto diverse volte possono aiutarci a rilassarci e a esprimere meglio il nostro potenziale.
(foto Joy Score)

©RIPRODUZIONE RISERVATA