La Ciclovia della Versilia è la prima ciclabile al mondo mappata in HD su Google Maps

ciclovia della versilia

La Ciclovia della Versilia è diventata la prima pista ciclabile mappata in alta definizione.
Valorizzare il turismo lento e la mobilità sostenibile anche attraverso le più avanzate tecnologie. La Ciclovia della Versilia, che collega Viareggio a Marina di Massa e fa parte della Ciclovia Tirrenica, questa settimana diventerà ufficialmente la prima pista ciclabile al mondo mappata in alta risoluzione su Google Maps. Tramite Street View, infatti, chi sta organizzando un giro in bici in Toscana potrà pedalare virtualmente lungo questo itinerario così suggestivo dal punto di vista paesaggistico.

La prima ciclabile al mondo mappata in HD su Google Maps tramite Street View

Per la prima volta in assoluto, Google ha scelto di disporre una ciclabile di una navigazione bike con immagini in alta definizione. A fare da apripista è stata proprio la Ciclovia della Versilia, che è stata completamene mappata dai sistemi di Google Street View, la funzione di Google Maps che consente di muoversi in prima persona (virtualmente) in quasi tutti i luoghi del mondo. Finora, però, gli addetti ai lavori del colosso di Mountain View non si erano mai spinti lungo una pista ciclabile, e hanno scelto l’itinerario da Viareggio a Marina di Massa per iniziare un progetto pensato per valorizzare il cicloturismo e la mobilità sostenibile. La mappatura della pista ciclabile sarà online a partire da questa settimana.
La parte tecnica è stata curata dall’azienda toscana KMedia SAS, alla quale Google ha affidato un compito a dir poco esclusivo. A partecipare in prima persona alla mappatura è stato anche il ciclista Francesco Chicchi, campione del mondo U23 nel 2002 e professionista fino al 2016, che è stato il principale testimonial di questo importante progetto.
>> LEGGI ANCHE: La nuova pista ciclabile a Milano sul Naviglio Pavese

L’itinerario della Ciclovia della Versilia: 28 chilometri in riva al mare

La Ciclovia della Versilia, dedicata al grande Fausto Coppi, non è stata scelta casualmente da Google. Questo itinerario di 28 chilometri, che parte dal Lungo Molo di Viareggio e termina al confine con Marina di Massa, è infatti uno dei più belli d’Italia e d’Europa dal punto di vista paesaggistico, in quanto si sviluppa totalmente in riva al mare. Chi lo percorre, quindi, può fermarsi quando vuole a fare un tuffo rinfrescante o a prendere il sole: l’ideale anche in queste calde giornate di fine estate.
La ciclabile è in sede protetta (ma bisogna fare attenzione agli incroci verso gli stabilimenti balneari), è adatta a ogni difficoltà ed è ben tenuta. Lungo il percorso si incontrano diversi comuni della Toscana nord-occidentale dove fermarsi, con la vegetazione esotica e le spiagge che fanno da cornice. Poco prima di arrivare a Marina di Massa, inoltre, si supera anche il cartello del 44esimo parallelo. La Ciclovia della Versilia fa parte di un ambizioso progetto per cui sono state stanziate ingenti somme di denaro: la Ciclovia Tirrenica, che sarà in grado di collegare Ventimiglia a Roma tramite un unico percorso ciclabile di 668 chilometri.
(Photo by un-perfekt / Pixabay)

> Se ti interessano le vacanze in bicicletta potresti leggere anche questi nostri altri articoli:

> se hai trovato interessante questo articolo, iscriviti alla nostra newsletter compilando il form qui sotto!

 

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA