Come allacciare correttamente gli scarponi da escursionismo (ed evitare dolori)

Annodare le stringhe alle scarpe è una delle prime cose che si impara da bambini. Ma non sempre lo si fa nel modo corretto, in particolare quando si tratta di allacciare correttamente gli scarponi da escursionismo. Per evitare fastidiosi dolori durante una passeggiata – dita troppo strette in punta, fastidi alla caviglia, tallone che si solleva – una giusta allacciatura delle stringhe è fondamentale. In questa breve guida scoprirete alcuni trucchi efficaci che renderanno la vostra camminata più confortevole in poche mosse. Varrà la pena di apprendere anche qualche nuovo nodo, diverso dalle solite asole.

Pubblicità

PROBLEMA 1: dita dei piedi troppo schiacciate
Allenta i lacci nella zona della punta della scarpa e ferma le stringhe con un nodo piano (guarda questo video per imparare come si fa) per impedire loro di stringere esageratamente il piede. Poi prosegui con una normale allacciatura.

PROBLEMA 2: dolori al tallone, all’arco e al collo del piede
Se la scarpa stringe troppo il piede causando fastidiosi dolori, stringete a vostro piacimento le stringhe in punta allo scarpone e fate un piccolo nodo piano come nella foto. Poi evitate di incrociare i lacci in corrispondenza delle zone sensibili e finite di allacciare normalmente la scarpa sopra la caviglia.

PROBLEMA 3: il tallone si solleva troppo mentre camminate
Fate passare il laccio di destra su quello di sinistra per due volte in corrispondenza della caviglia (come se stesse intrecciando la prima parte di un doppio nodo piano).

Ripetere l’operazione ai ganci superiori, questa volta stringendo molto prima di passare ai ganci successivi. Infine chiudere l’allacciatura con un doppio nodo piano, facile da sciogliere.

PROBLEMA 4: dolori alle tibie
Un paio di scarponi nuovi e ancora rigidi possono provocare spesso dolori alle tibie. Per evitare di soffrire inutilmente, ripeti l’allacciatura come descritta al punto tre. A differenza di questa però, dopo aver legato il nodo piano, passate coi lacci ai ganci superiori e concludete l’allacciatura con un semplice doppio nodo ben stretto all’altezza della tibia.

E dopo date un’occhiata anche a come scegliere le scarpe da walking e camminata più adatte e a come pulire i vostri scarponi da trekking.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità