12 terme all’aperto e gratis in Italia

Dalla Lombardia alla Sicilia ci sono alcune interessanti sorgenti di acque termali all'aperto e gratuite. Vere e proprie SPA libere e immerse nella natura, perfette per una giornata di completo relax

Grotta delle Ninfe, Calabria

A Cerchiara (CS), nel cuore di un bosco secolare si incontra questa vasca di acqua sulfurea a 30°, fiancheggiata da alte pareti di roccia calcarea. Questa piscina naturale, già conosciuta dagli antichi Sibariti, trae il suo fascino dal mito: secondo la leggenda, l’antro era abitato dalle ninfe Lusiadi e custodiva il talamo di Calipso. L’ingresso non è gratis, in questo caso, ma resta comunque popolare (sei euro) e comprende un’intera giornata sul sito e i trattamenti coi fanghi termali.

Credits: panoramio

Ci sono più di 12 terme all’aperto e gratis in Italia ma qui trovi quelle più belle de provare.
I centri benessere spopolano, proponendo weekend romantici e settimane rilassanti con trattamenti da mille e una notte. Ma per chi non ha voglia di rimanere chiuso fra quattro mura, un’alternativa c’è: le terme all’aperto, per un bagno in libertà rigorosamente gratis (o a costi bassissimi).

Pubblicità

12 terme all’aperto e gratis in Italia

Disseminate lungo tutta la penisola, alcune terme sono molto famose, come quelle spettacolari di Saturnia, altre da scovare in mezzo a boschi e radure. Vasche scavate nella roccia, piscine naturali, acque sulfuree: scoprite nella gallery queste 12 delle terme libere più belle d’Italia.

1. Bagni San Filippo, Toscana
2. Polle di Crimiso, Sicilia
3. Bagno Vignoni, Toscana
4. Grotta delle Ninfe, Calabria
5. Terme di Fondongianus, Sardegna
6. Vasche di San Casciano, Toscana
7. Sorgente di Sorgeto, Campania
8. Terme di Vulcano, Sicilia
9. Piscine Carletti, Lazio
10. Petriolo, Toscana
11. Vasca di Leonardo da Vinci, Lombardia
12. Saturnia, Toscana

LEGGI ANCHE:

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità