Perché sudare con il k-way non fa dimagrire

Correre Kway non fa dimagrire

È una delle scorciatoie che tutti, almeno una volta, abbiamo imboccato nel tentativo di smaltire qualche chilo e rotondità di troppo:  correre con un k-way o comunque con una giacca impermeabile ma non traspirante pensando che più si suda più si dimagrisce. Purtroppo non è vero, e non funziona affatto così. Il sudore non brucia i grassi. Il sudore non fa dimagrire. Il sudore è solo liquido che esce dal corpo per un fine ben preciso: termoregolare la temperatura corporea. mantenendola ai corretti livelli fisiologici per il funzionamento del nostro corpo.

> Leggi anche: Camminare per dimagrire: i 10 consigli

Sudare non significa dimagrire

Questo per alcuni semplici meccanismi: la temperatura esterna degli esseri umani deve (per ragioni legate alla sopravvivenza) oscillare tra i 36,4 e i 37,2 gradi C. Se così non è, il corpo umano, automaticamente, o innesca il meccanismo della vasodilatazione (quando abbiamo freddo il sangue – caldo – affluisce in periferia, come spiegato qui) oppure quello della sudorazione (quando abbiamo troppo caldo, le goccioline permettono di perdere calore tramite l’evaporazione).

Quindi correre con una giacca impermeabile non traspirante non serve a perdere chili: quelli che si credono di perdere sono solo liquidi, che si riacquistano poi in tempi molto brevi, bevendo e mangiando anche con estrema attenzione. E con quei liquidi se ne vanno anche i sali minerali, che invece in assenza di integratori specifici come questi o di un’alimentazione attenta è più difficile riacquistare in tempi utili.

Per non parlare poi di quando si corre con il k-way in estate e quando le temperature sono elevate: è il modo più semplice, rapido e automatico di condurre alla disidratazione o, all’estremo, al colpo di calore, come spiegato qui.

> Leggi anche: 6 insospettabili motivi per cui non si riesce a dimagrire

Cosa fare per dimagrire

Il dimagrimento è invece una conseguenza del metabolismo, ovvero della quantità di calorie bruciate durante e dopo l’attività fisica (oltre che delle calorie ingerite quotidianamente con l’alimentazione).  Quindi, per perdere davvero qualche chilo, è meglio lasciar perdere indumenti impermeabili e non traspiranti, guaine varie o addirittura sacchetti della spazzatura smanicati e cominciate a fare un po’ di movimento con una certa regolarità.

> Leggi anche: Come e quanto correre per dimagrire

PS: il k-way (e in generale tutti i capi sintetici non traspiranti) sono ottimi indumenti se utilizzati nelle giuste condizioni, per esempio di pioggia o vento freddo.

Credits: Pinterest

©RIPRODUZIONE RISERVATA