In bici in Val Pusteria lungo la San Candido-Lienz

A metà della pedalata

Per Lienz si continua dritti e sempre in costante discesa. Al km 21,5 appaiono alcune curve, passaggi in cui bisogna prestare sempre attenzione. In questo tratto ci si trova in pratica a metà strada; cinguettii di uccelli nel bosco, paesaggio piacevolmente alpino. Al km 23,0 altra leggera discesa con curva a destra e appare un altro punto di soccorso alimentato con pannelli solari; la pista continua a insinuarsi nel bosco con un percorso leggermente vallonato. Al km 25,4 c’è uno strappo in salita cui corrisponde nuovamente una piacevole discesa; si continua immersi nella natura selvaggia mentre tutti i piccoli centri abitati si adagiano sul lato opposto della valle, in questo tratto abbastanza angusta.
Al km 28,1 c’è la possibilità di effettuare una deviazione per il centro di Mittewald (884 m s.l.m.) che si può raggiungere superando un ponte a sinistra, ma noi si va dritti. A quest’incrocio c’è un’area di sosta picnic, una fontana, un altro punto di soccorso a pannelli solari e soprattutto un utilissimo punto di assistenza meccanica self-service con cacciavite, pinze, chiavi inglesi, legati ognuno da una lunga catena per poter operare attorno al proprio mezzo con libertà: importante.
Al km 30,0 si passa a fianco di grandi lavori edili che creano una qualche strettoia sulla pista, ma si continua dritti; la pista ha sempre una leggera pendenza in discesa e ora corre ai piedi di alte montagne. Al km 32,3 – nel comune di Thal (Assling) – sulla destra si nota un grande parco giochi per bambini, un luogo che può offrire qualche attimo di relax con giochi in mezzo al verde, varie giostre e addirittura un’invitante piscina con scivolo; a concludere la piacevole apparizione un bar proprio affacciato sulla ciclabile. Questo attrezzato centro sportivo, Vithal, può effettivamente dare un colpo di vita alla vostra giornata, soprattutto a chi si sente già un po’ stanco, e può costituire l’occasione per ricaricare le pile in vista dei 12 km finali.

Credits: B.B. Wijdieks

[slideshow post_id=”17456″]

Uno degli itinerari ciclabili più noti e più belli a cavallo fra Alto Adige e Tirolo Orientale, percorre la Val Pusteria da San Candido a Lienz fiancheggiando la sponda del fiume Drava. Immerso in un fantastico paesaggio di montagna, e segnalato alla perfezione, il tracciato scorre per 40 km in dolce discesa , adatto quindi anche alle famiglie con bambini. E arrivati in fondo, basta salire sul treno per tornare al punto di partenza: comodissimo.

Pubblichiamo questo itinerario grazie alla collaborazione con Ediciclo editore.
Il percorso è tratto dal libro Le piste ciclabili della Val Pusteria di Alberto Fiorin. Per scoprire tutto il catalogo visita il sito www.ediciclo.it

Abbiamo anche altri itinerari di cicloturismo, in Italia e all’estero, che potrebbero interessarti:

©RIPRODUZIONE RISERVATA