Brooks cerca runner per ispirare passione e provare le ultime novità

brooks-run-happy-selezione

Una casa sportiva offre un bel lavoro nel campo della corsa: Brooks cerca runner per ispirare la passione per la corsa e fare da testimonial indossando i suoi prodotti. Un vero e proprio lavoro da influencer nello spirito Run Happy, il motto della casa americana per un approccio leggero e felice al running. 100 persone saranno selezionate e in cambio della condivisione della loro passione potranno girare il mondo con Brooks.

 

Cosa offre il programma Brooks Run Happy

Brooks ha aperto le selezioni per entrare a far parte del Brooks Run Happy team, la community di runner più felice in Europa. Passione per la corsa, energia e l’immancabile spirito “Run Happy” sono le caratteristiche necessarie per entrare a far parte del programma.

100 runner provenienti da Italia, Austria, Belgio, Francia, Germania, Paesi Bassi, Spagna, Svizzera e Regno Unito sono chiamati per portare in tutta Europa la mission di Brooks: ispirare le persone a correre e essere attive, e quindi felici.

Una giuria Europea selezionerà 100 runner che riceveranno le ultimissime novità di casa Brooks, potranno avere l’accesso a corsi di formazione e potranno partecipare attivamente a eventi internazionali nel corso del 2019.

Quello che si richiede è di condividere la propria passione e “contagiare” gli altri a correre e essere felici.

 

Come candidarsi al programma di Brooks sul running

Dai principianti ai maratoneti esperti, tutti coloro che credono che una corsa può rendere migliore una giornata – e una vita intera- sono chiamati a iscriversi. Per candidarsi basta andare sulla pagina dedicata e inserire i propri dati entro il 15 gennaio 2018.

Per iscrizioni e maggiori informazioni: https://www.brooksrunning.com/it_it/run-happy-team/

 

Se cerchi scarpe per la corsa puoi leggere questi articoli

 

 

Le nostre ultime prove delle scarpe da corsa Brooks

 

 

Altre recensioni di scarpe da running

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Parliamone sulla nostra pagina Facebook

 

 

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA