IFA 2014: Vivosmart di Garmin, braccialetto fitness o smartwatch?

Credits: Garmin
Credits: Garmin
Credits: Garmin

Il Vìvofit ci aveva stupito per la semplicità d’uso e soprattuto perla durata quasi infinita della batteria. Ora Garmin rilancia con un nuovo smart tracker che ha funzioni da smartwatch e che, sulla carta, potrebbe entrare nella nostra classifica dei migliori (più avanti lo testeremo). Oltre al monitoraggio del passo, delle calorie bruciate e di altre funzioni fitness presenti nel Vìvofit, qui troviamo la possibilità di fare il pairing con lo smartphone e di interagire con esso.

Pubblicità

In particolare il prodotto appena presentato a IFA 2014 (dove sono stati presentati anche il Sony Smart Band Talk e le cuffie Jabra Sport Pulse Wireless) invia notifiche del calendario e degli alert per le chiamate in arrivo, i messaggi e le email. Il tutto è possibile grazie alla sincronizzazione con il telefonino tramite Bluetooth. I dati vengono visualizzati sul display amoled da 1,84 pollici, che si attiva solamente al doppio tap con le dita. Da spento ha l’aria di un discreto braccialetto estivo. In attesa di vederlo in Italia, uscirà a metà settembre negli Usa al prezzo di 169 dollari.

Se cerchi altri prodotti simili, ecco alcuni articoli che possono interessarti:

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità