Jabra Sport Wireless +: le cuffie senza filo per lo sport

Sono comode? Trattandosi di un modello cosiddetto behind-the-ear, se per comodità intendiamo che si appoggiano sopra le orecchie senza sfregare, pesare, dare fastidio alle cartilagini, noi francamente pensavamo peggio. Certo, non è come avere solo un paio di gommini nelle orecchie, ma se per esempio arrivate da un paio di auricolari ad archetto la differenza è quasi impercettibile. Tutto compreso pesano 25 grammi; dove potevano dare più fastidio sono state affusolate al minimo, e l'unica vera questione da risolvere quando si apre la confezione è scegliere il gommino in EarGel adatto al nostro padiglione: ce ne sono 7, compresi quelli preinstallati, e forse all'inizio è stata tanta abbondanza a mandarci un po' in confusione.
Altro aspetto su cui bisogna avere pazienza è la gestione dei comandi, che sono tutti sull'auricolare destro: abituati a smanettare sullo smartphone, ci abbiamo messo qualche uscita prima di ricordarci come fare skip tra i brani, alzare il volume, rispondere a una chiamata. Ma le cose da fare con un paio di cuffie si contano sulle dita di una mano, e si fa presto a impararle.

Quali sono i migliori auricolari per fare sport? La risposta dipende dall’uso che vogliamo farne e dalla disciplina che pratichiamo. In ogni caso, le cuffie per lo sport si dividono tra in-ear (come le Ubsound Fighter) e che si appoggiano all’esterno del padiglione uditivo (come le Sennheiser Energy Drink o le Bose Sie2i), e quindi fra corded, ovvero con il cavo munito di jack che si innesta nel nostro device, e wireless.

Pubblicità

Per la corsetta del mattino o per la mezz’ora di fitness in pausa pranzo, forse non c’è così tanta differenza tra l’avere un filo che penzola in giro e non averlo, ma se le vostre uscite per fare sport durano più di qualche ora, allora anche il minimo ingombro comincia a diventare fastidioso. Ed è proprio a questo genere di sporti che ha pensato Jabra quando ha cominciato a progettare le cuffie senza fili Sport Wireless +.

Dobbiamo ammettere che prima di metterle alla prova un po’ di domande ce le siamo fatte: nella gallery le risposte che ci siamo dati.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità