Cucciolo d’orso ritrova la madre nel Parco Nazionale d’Abruzzo (video)

estonia-orso

 

Un caso rarissimo: un cucciolo d’orso che si era perso ha ritrovato la madre, nel Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise. Si tratta di una notizia eccezionale e il primo caso del genere documentato in Italia, come raccontano gli esperti del Parco. Il giovane orso, un esemplare di orso bruno marsicano, aveva perso il suo gruppo familiare nella zona di Pescasseroli, nel cuore del parco. Quando succede una cosa del genere, di solito i piccoli rimangono isolati senza mai ritrovare la madre. Il cucciolo è stato catturato e poi rilasciato appositamente in un’area popolata da femmine. In buone condizioni fisiche, si è allontanato dai guardiaparco e si è messo in cerca attiva della madre. Nel giro di due giorni, come verificato dal Parco, è riuscito a riunirsi alla mamma e agli altri due fratelli.

 

 

>> LEGGI ANCHE: Parco Nazionale d’Abruzzo, dove vedere gli animali

 

>> LEGGI ANCHE: Cosa fare se incontri un orso

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA