5 trucchi naturali per ritardare la comparsa delle rughe

consigli naturali contro le rughe

“E intanto il tempo se va…”, recitava la canzone e non c’è niente da fare, il tempo passa, così come la freschezza della nostra pelle, ma non è detto che non possiamo prenderci cura di lei, coccolarla un po’ e convivere in modo sereno con le rughe che appaiono sul nostro volto. Il primo trucco in assoluto è vivere bene la nostra età, la mente è il primo ‘medicinale naturale’ che ci aiuta a rimanere giovani.

Pubblicità

È ovvio che il passare del tempo segna il nostro viso, così come altre parti del corpo. Le rughe appaiono per i movimenti dei muscoli del viso e ne esistono di diverso tipo. Si creano perché la pelle perde elasticità producendo quelle famose linee orizzontali e verticali sulla fronte, intorno alle narici oppure vicino agli occhi (le famigerate “zampe di gallina”), così come vicino alle labbra. Peggiori sono quelle che si creano per il cedimento dei tessuti e per l’azione della forza di gravità (detto così sembra una cosa tremenda..): accade vicino alle orecchie, sotto il mento e sul collo.

È questo il momento per scegliere una buona crema antirughe e sapere cosa debba contenere per essere veramente buona. Innanzitutto il collagene, componente fondamentale per sostenere la pelle. Un buon collagene deve avere la giusta quantità di antiossidante, buon potere assorbente e la presenza di composti che stimolino la produzione del collagene stesso, così come la presenza di elastina, vitamine, acido glicolico e antibiotici naturali.

Eppure e come sempre, le nostre nonne ne sapevano sempre una più del diavolo e anche in questo caso i rimedi antichi funzionano ancora. Anche le nonne cercavano di sembrare meno nonne e quindi studiavano il modo per combattere i segni dell’età. Innanzitutto con un modo di mangiare sano e regolato, dormire il giusto e bene e regalarsi un momento, almeno una volta alla settimana, per coccolarsi con maschere di bellezza ‘fai da te’ realizzate con ingredienti naturali. Eccone alcuni.

Olio di mandorle dolci

Montare l’albume dell’uovo a bene e aggiungere 20 gocce di olio di mandorle. Mescolare bene per unire gli ingredienti e applicare la preparazione sopra il viso e il collo. Dopo 30 minuti sciacquare con acqua tiepida.

> Leggi anche: Mangia le mandorle e ti cala la pancia

Miele

Mescolare un cucchiaio di miele con rosso d’uovo e un cucchiaio di olio d’oliva. Applicare il composto in tre strati, uno dopo l’altro quando il precedente si sarà seccato. Aspettare 20 minuti e sciacquare con acqua tiepida.

> Leggi anche: Come mettere un alveare in casa (anche in città)

Lievito

Mescolare 15 grammi di lievito insieme con due cucchiai di latte tiepido per pelli normali; due cucchiai di olio d’oliva o olio di jojoba, per pelli secche; 2 cucchiai di yogurt per pelli grasse. Anche in questo caso stendere tre strati del preparato, uno dopo l’altro. Attendere 20 minuti dall’ultima applicazione e quindi sciacquare il viso.

> Leggi anche: 7 consigli per farsi la birra in casa

Patata

Sbucciare e grattugiare una patata e mescolarla con camomilla. Applicare il preparato sul viso e sul collo, evitando però il contorno degli occhi e della bocca. Lasciate riposare e agire la maschera per 20 minuti.

> Leggi anche: La dieta per la pelle sana e bella

Olio di rosa canina

Non solo aiuta ad attenuare le rughe e le linee che compaiono sul volto, ma è anche un ottimo cicatrizzante per le sue proprietà rigenerative.
[photo stockpic Pixabay]
> Leggi anche: 10 alimenti naturali per combattere il dolore

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità