La corsa dei Babbi Natale in valle di Ledro

Corsa Babbi Natale alla riscossaCorsa Babbi Natale alla riscossa

Dove va Babbo Natale dopo Natale – Polo Nord o Finlandia, a godersi in po’ di meritato riposo? No: va in Valle di Ledro in Trentino a correre, perché è un bel posto per fare del moto all’aperto (sia in estate che in inverno), e perché non c’è niente di meglio di una sgambata per smaltire lo sforzo di consegnare tutti quei regali. Il 28 dicembre si svolge “Babbi Natale alla riscossa”, una corsa-camminata non competitiva a cui si partecipa addobbati di abiti rosse e barbe bianche.

Si parte da Mezzolago e, percorrendo la passeggiata che si snoda lungo la riva del Lago di Ledro, si giunge sulla spiaggia e poi al centro di Pieve. Dopo un pit stop per rifocillarsi, si torna al punto di partenza, dove verranno premiati il Babbo Natale più giovane e il più vecchio, il più alto e il più basso, il primo e l’ultimo, i più sexy, quello con la barba più lunga, il gruppo più numeroso. E poi festa e aperitivo musicale.

Per partecipare bisogna iscriversi presso il Consorzio per il Turismo (tel 0464591222) o anche alla partenza, versando una quota di 7 euro; chi non avesse il suo costume da Babbo Natale può acquistarlo dagli organizzatori (5 euro).

Credits immagine: Proloco Mezzolago

©RIPRODUZIONE RISERVATA