I Treni della Neve in Lombardia, biglietto treno+skipass per andare a sciare senza auto

Montecampione, Valmalenco, Aprica e Tonale: si va a sciare in treno con biglietto che comprende anche navetta per gli impianti e skipass. Ecco come fare per averlo e andare a sciare per uno o due giorni senza usare l'auto. 

i-treni-della-neve-in-lombardia-biglietto-trenoskipass-per-andare-a-sciare-senza-auto

Tornano i Treni della neve in Lombardia, dei pacchetti treno-navetta-skipass per andare a sciare in treno lasciando l’auto a casa. Un modo molto comodo e ecologico per fare sport sulla neve.

I Treni della Neve in Lombardia, biglietto treno+skipass per andare a sciare senza auto

I Treni della neve sono organizzati da Trenord. Permettono di organizzare viaggi sostenibili e comodi verso le maggiori stazioni e comprensori sciistici della regione.
Il biglietto include il viaggio di andata e ritorno verso le mete, la navetta bus per gli impianti e lo skipass.

L’iniziativa parte il 4 dicembre 20231 e i biglietti si possono già acquistare sito di Trenord, poi stamparlo e tenerlo con sé. Sui treni e sugli impianti si accede con il Green Pass.

Dove si può andare con il Treno della neve in Lombardia

Ci sono diverse destinazioni di montagna come Valmalenco, Aprica, Pontedilegno-Tonale.

Per l’Aprica il treno, con partenze da tutta la Lombardia, arriva alla stazione di Tresenda-Aprica-Teglio, da lì parte il servizio di bus navetta per raggiungere l’area sciistica di Aprica-Corteno, con skipass incluso.
Costo: 50 euro per una giornata, 80 per 2 giorni.

Per Pontedilegno-Tonale il treno, con partenze da tutta la Lombardia, arriva alla stazione di Edolo, da lì parte il servizio di bus navetta per raggiungere l’area sciistica di Ponte di Legno Tonale, con skipass incluso.
Costo: 49 euro per una giornata e di 89 euro per due. L’offerta è valida dal 4 dicembre al 23 dicembre e dal 10 gennaio al 10 aprile 2022

Per Montecampione il treno, con partenze da tutta la Lombardia, arriva alla stazione di Pian Camuno Gratacasolo, da lì parte il servizio di bus navetta per raggiungere l’area sciistica di Montecampione Ski Area, con skipass incluso.
Costo: 40 euro per una giornata.

Per Valmalenco il treno, con partenze da tutta la Lombardia, arriva alla stazione di Sondrio, da lì parte il servizio di bus navetta per raggiungere l’area sciistica di Valmalenco Alpe Palù, con skipass incluso.
Costo: 50 euro per una giornata e di 80 euro per due.
Qui c’è l’Offerta Ciaspole: gli amanti delle passeggiate in montagna possono optare, invece che per lo skipass, per il noleggio delle ciaspole.

Leggi anche

Dove costa meno sciare vicino a Milano, le piste più belle e economiche

Dove andare in montagna a Natale in Lombardia: 5 posti poco conosciuti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità