Piste da sci: le nere più difficili d’Italia

Gran Risa, La Villa / Alta Badia

Quello che fa più impressione della Gran Risa non è tanto - o non solo - la pendenza. I dati "catastali" della pista parlano di una pendenza media del 36% (tale solo per gli ultimi 20 secondi di gara quasi in piano) e di una massima intorno al 60%. Obiettivamente difficile ma c'è di molto peggio. Quello che fa tutta la differenza del mondo è il periodo in cui si scia sulla Gran Risa. OK, la pista viene barrata (senza scendere nei particolari, traduciamo "ghiacciata" con migliaia e migliaia di litri d'acqua) per il gigante di Coppa del Mondo che tradizionalmente viene corso la domenica prima di Natale. I maestri di sci del posto che fanno servizio in pista durante la gara, quel giorno scelgono un paio di sci vecchi perché una sola discesa su quel ghiaccio vivo, duro quanto il marmo, consuma le lamine tanto da doverli buttare irrimediabilmente nella spazzatura una volta a valle! Poche ore dopo la gara, i gatti dell'Alta Badia "rompono" il ghiaccio sulla pista per farla tornare umana. Se però, durante la notte, il caso vuole che si alzino le temperature, piova e poi ghiacci nuovamente, scendere dalla Gran Risa risulterà ancora molto complicato. Grandi derapate cercando di stare solo in piedi... (credit Freddy Planinschek)

Cortina
Gran Risa
Croda Rossa Sesto
arabba
pladecorones - credit DSS
canazei vulcano ciampac
Campiglio
Madesimo
laThuile

[slideshow post_id=”25960″]

È vero che per decidere quanto è impegnativa una pista da sci tutto dipende dalle condizioni della neve e che una rossa impegnativa con 30 centimetri di fresca è più difficile di una nera perfettamente battuta.

È vero che in Italia nessuno è mai riuscito a stilare una classifica credibile delle piste più pendenti del paese perché ora si tiene conto della pendenza media, poi della pendenza massima ed esiste perfino al pendenza massima media!

> Leggi anche: Le 10 piste nere più difficili del Trentino

Però, immaginando quindi pari presupposti e lo stesso fondo, questa è la nostra classifica – realistica ma evidentemente soggettiva – delle piste da sci più difficili d’Italia, nel senso più lato del termine.

PS: Noi – queste nove – le abbiamo provate tutte di persona.

©RIPRODUZIONE RISERVATA