Le nuove scarpe con la suola Vibram Arctic Grip

Saucony Peregrine 7 Ice+_Vibram Arctic Grip (2)

Questo inverno l’aveva solo Merrel, in esclusiva per le Capra Glacial Ice+ Thermo, ma dal prossimo autunno / inverno la suola Arctic Grip di Vibram sarà disponibile su numerosi altri modelli e marchi di calzature per escursionismo, trail running e in generale le attività outdoor. A Ispo 2017 sono infatti state presentate le calzature di Merrell, Dolomite, Scarpa, Lowa, Saucony, Muck Boot e Bestard che dalla prossima stagione fredda utilizzeranno la mescola Arctic Grip, la soluzione all rubber e senza alcun tipo di inserto che unisce il design dei tasselli con questa tecnologia e l’uso della mescola Icetrek per massimizzare l’aderenza sul ghiaccio bagnato senza causare danni alle superfici d’appoggio, come invece avverrebbe con l’inserimento di componenti metallici.

> Leggi anche: Le Merrell Capra Glacial Ice+ Thermo con suola Arctic Grip, le scarpe per camminare sul ghiaccio

Le nuove scarpe con la suola Vibram Arctic Grip

Dolomite Tamaskan

Dolomite Tamaskan_Vibram Arctic Grip (1)

Un nuovissimo modello Dolomite pensato per le attività outdoor invernali, come passeggiate sulla neve e ciaspolate in cui serve una suola che assicuri il miglior grip possibile su superfici ghiacciate, soprattutto in presenza di ghiaccio bagnato, come la Arctic Grip.

I tasselli triangolari della suola, disposti in modo da opporsi reciprocamente, contribuiscono a dare stabilità e a ottimizzare le proprietà di trazione per un ottimo grip sul ghiaccio bagnato. Il puntalino favorisce protezione del piede e contribuisce ad un buon grip. Le scolpiture del tacco riducono l’impatto in fase di contatto col terreno.

La nuova Tamaskan di Dolomite è foderata per una piacevole sensazione di caldo al piede, è impermeabile grazie alla ghetta protettiva ed è leggera.

> Leggi anche: Come vestirsi per andare con le ciaspole

Lowa Tibet Superwarm

Lowa Tibet Superwarm_Vibram Arctic Grip (2)

Una robusta calzatura specifica per un utilizzo invernale in cui serve tenere il piede caldo e asciutto, grazie alla membrana impermeabile e
all’imbottitura, e dare stabilità per camminare in tranquillità su neve e ghiaccio. La suola è stata studiata e disegnata in modo da consentire una camminata più sicura su superfici invernali soprattutto se ghiacciate.

Il puntale è rafforzato per una maggiore protezione, il fondo gomma è studiato per avere uno spessore tale da offrire un buon equilibrio tra leggerezza e durata. Il tacco ha un disegno sottosquadra e contribuisce a migliorare la frenata in fase di discesa. La tecnologia Vibram Arctic Grip è applicata sui tasselli disposti nelle aree di maggiore contatto con la superficie e con una disegno tale da far si che ci sia una base ampia di contatto con le superfici di ghiaccio, in modo da incrementare il grip (soprattutto su ghiaccio bagnato) e la stabilità della suola.

> Leggi anche: 20 attività outdoor invernali da fare con i bambini

Scarpa Mojito City GTX

Scarpa Mojito City _Vibram Arctic Grip (2)

È la versione City della fortunatissima Mojito, in più dotata di suola Vibram Arctic Grip sviluppata in esclusiva per Scarpa per offrire prestazioni eccellenti di grip su ghiaccio bagnato, sia in ambienti outdoor che urbani.

I tasselli in Arctic Grip, infatti, vantano un’ampia area di contatto con il terreno e sono disposti in punta, sulla pianta e, a corona interna, sull’area del tacco. I tasselli posizionati in maniera simmetrica sulla corona esterna, invece, contribuiscono ad una buona stabilità. Gli ampi canaletti facilitano il self cleaning. La tomaia è in suede resistente all’acqua.

> Leggi anche: Happy Hour sulla neve: i migliori après ski d’Italia

Scarpa Haraka

Scarpa Haraka_Vibram Arctic Grip (3)

Haraka è la nuova calzatura lifestyle di Scarpa per le passeggiate invernali e la vita in città. La suola Vibram è identica a quella del modello Mojito City sempre di Scarpa e in più questa calzatura è dotata di nuovo sistema di costruzione Sock-Fit LG, per una maggiore praticità e comfort.

> Leggi anche: 4 attività da fare sulla neve per chi non scia

Merrell Agility Flex Ice+

Merrell Agility Glacier Flex Ice +_Vibram Arctic Grip (3)

Dopo le Capra Glacial Ice+ Thermo Merrell torna ad ISPO con le nuovissime Agility Flex Ice+, una calzatura progettata per il trail running invernale e le condizioni davvero impegnative. La suola Arctic Grip è caratterizzata da un design aggressivo: ampi tasselli rettangolari disegnano l’area della pianta e del tacco, mentre tasselli triangolari, sempre in Arctic Grip, sono disposti in punta e sulla corona esterna del tacco. Il tutto contribuisce ad un’eccellente trazione in tutte le direzioni oltre che ad assicurare un ottimo grip in presenza di ghiaccio bagnato.

L’ampia area d’appoggio in punta, favorisce il grip su terreni sconnessi, mentre le linee di flessione sono disegnate in modo da potenziare la rullata naturale e il comfort. La nuova Agility Flex Ice+ di Merrell è dotata di tecnologia FLEXconnect per l’ammortizzazione e la protezione del piede sui sentieri. Grazie alla ghetta integrata i detriti rimangono fuori dalla calzatura.

> Leggi anche: 4 consigli per scegliere le scarpe da trail running più adatte

Merrell Coldpack Ice+ Mid

Merrell Coldpack Ice+_Vibram Arctic Grip (1)

Altro modello Merrell il nuovo Coldpack Ice+ Mid con suola Vibram Arctic Grip sviluppata in esclusiva con design articolato e aggressivo, che presenta numerosi tasselli in Arctic Grip, con ampia area di contatto con il terreno, in modo da enfatizzare il più possibile il grip in condizioni invernali pericolose, come in presenza di ghiaccio bagnato. Le ampie scanalature, agevolano il self cleaning.

Il look aggressivo, caratterizzato da un’alternanza di scolpiture di diverse forme, contribuisce ad una buona trazione. La suola, realizzata in mescola Vibram Icetrek, lavora bene anche a temperature molto basse e si adatta ad ambienti indoor. La tomaia è in pelle pieno fiore superiore, con fodera in caldo pile per il massimo comfort. La scarpa è dotata di puntale protettivo, di plantare estraibile e intersuola in EVA, per un’ottima ammortizzazione, e di sistema Merrell Air Cushion nel tallone per assorbire gli urti e aumentare la stabilità.

> Leggi anche: Come pulire gli scarponi da trekking

Bestard Breithorn Lite AG

Bestard Breithorn Lite AG _Vibram Arctic Grip (2)

Ideata per gli amanti del trekking invernale la nuova Bestard Breithorn Lite AG è una calzatura molto resistente perfetta per affrontare i terreni più impegnativi e le superfici invernali soprattutto se ghiacciate. Il puntale è rafforzato per una maggiore protezione, il fondo gomma è studiato per avere uno spessore tale da offrire un buon equilibrio tra leggerezza e durata. Il tacco ha un disegno sottosquadra e contribuisce a migliorare la frenata in fase di discesa.

La tecnologia Vibram Arctic Grip è applicata sui tasselli disposti nelle aree di maggiore contatto con la superficie. Il disegno dei tasselli Arctic Grip è studiato per far si che ci sia una base ampia di contatto con le superfici di ghiaccio, in modo da incrementare il grip (soprattutto su ghiaccio bagnato) e la stabilità della suola. La nuova Breithorn Lite AG è ideale sia per i percorsi più lunghi in backpacking e per passeggiate tra i boschi e in montagna.

> Leggi anche: Come allacciare correttamente gli scarponi

Saucony Peregrine 7 Ice+

La nuova Peregrine 7 Ice+ di Saucony è una scarpa da trail running per chi ama praticare questa disciplina anche in inverno, grazie alla suola in Vibram Arctic Grip con un design specificamente studiato per la pratica del trail running: i tasselli nell’area della pianta sono disposti in modo da enfatizzare la trazione, mentre i tasselli nell’area del tacco agevolano la frenata.

L’ampia area di contatto con il terreno dei tasselli, oltre a rendere la suola molto stabile, contribuisce ad enfatizzare l’aumento di grip sul ghiaccio bagnato e un maggiore controllo del movimento rispetto ad una suola in gomma tradizionale. Il puntale è rinforzato per maggiore protezione in caso di contatto con sassi e rocce. I tasselli della corona sono disposti in modo tale da favorire self cleaning e stabilità.

La scarpa è dotata di costruzione Everun che ottimizza la gestione dell’energia e l’ammortizzazione. L’esoscheletro in TPU aumenta il supporto e la protezione per consentire una corsa sicura anche sui terreni più difficili.

(La foto delle Saucony Peregrine 7 Ice+ è in apertura del post)

> Leggi anche: L’equipaggiamento che serve per correre una gara di trail running

The Original Muck Boot Company

Muck Boot_Vibram Arctic Grip (3)

The Original Muck Boot Company è una collezione di stivali foderati in fleece sotto allo strato di morbida gomma, per mantenere i piedi al caldo anche in casi di temperature estreme, e dotati dell’avanzato sistema di grip della suola Vibram Arctic Grip. La suola, realizzata in esclusiva per questo stivale, ha un design elegante, studiato per favorire stabilità e grip. I tasselli sono larghi e presentano un’ampia area di contatto con il terreno, per una maggiore stabilità. La tecnologia Vibram Arctic Grip è stata posizionata nei tasselli che hanno
un maggiore ruolo in termini di trazione e frenata, in modo da enfatizzare il grip in presenza di ghiaccio bagnato. Il disegno molto aperto contribuisce ad ottimizzare il self cleaning.

> Leggi anche: Le due nuove Vibram FiveFingers V-Train e V-Trail

©RIPRODUZIONE RISERVATA