4 regole per allenare il corpo con una dieta intelligente

La dieta intelligente è quella che grazie al giusto apporto di proteine, fibre e grassi buoni consente sia di dimagrire che di mettere muscoli, ottenendo un fisico più asciutto, armonico e tonico

4-regole-per-allenare-il-corpo-grazie-alla-dieta-i-consigli-come-quanto-quando-assumere-proteine-per-dimagrire-e-mettere-su-muscoli

Non serve solo la palestra per costruirsi un corpo muscoloso ma anche una dieta intelligente. Oltre all’allenamento serve anche una alimentazione corretta, ben sapendo che quello che introduciamo nel nostro corpo gioca un ruolo importante nella creazione della massa muscolare. Lo spiega Carolyn Brown, nutrizionista presso Foodtrainers, programma di sport e alimentazione molto in voga negli gli Stati Uniti.

Pubblicità

Le 4 regole della dieta intelligente per costruirsi i muscoli

Parlando di proteine, secondo la Brown esistono 4 segreti, o meglio consigli, da tener presente quando vogliamo lavorare sui muscoli, con o senza sedute in palestra, mantenendo il nostro corpo sano. Eccole

1. Le calorie non sono state create uguali

Non ha senso fare il pieno di calorie con una dieta fatta di cibi pessimi. Quello che mangiamo giocherà un ruolo enorme nel guadagnare massa muscolare. Vanno scelte le fonti di proteine più adatte.

2. Calcola le tue esigenze nutrizionali

Ce lo siamo già chiesto: di quante proteine abbiamo davvero bisogno? Secondo la Brown, al massimo 1 grammo per libbra del peso corporeo che vuoi raggiungere. Convertito nelle nostre unità di misura, significa 1 grammo ogni 0,45 kg. Questo perché il corpo può assorbire solo da 25 a 35 grammi di proteine per pasto, quindi è qui che ha senso lavorare sulla supplementazione, cioè l’integrazione delle sostanze che ci servono per migliorare le performance.

3. Aggiungi le proteine del siero di latte

Per ottimizzare uno spuntino pre o post allenamento, le proteine contenute sarebbero l’ideale. Basta consumare a un’ora dalla seduta questa sostanza, anche attraverso un frullato o uno smoothie. In alternativa va bene anche del pesce, pollo, uova.

4. Non è solo una questione di proteine

Un’alimentazione completa per lo sviluppo dei muscoli deve prevedere anche le verdure e i grassi ‘buoni’. Secondo la Brown, la strategia giusta consiste nell’aggiungerli ad ogni pasto.

[foto Pixabay]

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità