Il cioccolato rende intelligenti (anche quello al latte)

Una ricerca scientifica australiana ha dimostrato che grazie ai flavonoidi mangiare il cioccolato stimola le funzioni cerebrali e a lungo andare rende l persone più intelligenti

Il cioccolato rende intelligenti

Che il cioccolato rende intelligenti è la scoperta di una ricerca della University of South Australia pubblicata sulla rivista Appetite.  Lo studio, condotto su 968 soggetti con età fra i 23 e i 98 anni, dimostrerebbe infatti che mangiare regolarmente cioccolato migliora le funzioni cognitive. Cioè rende più intelligenti. La novità assoluta è che questi effetti sono generati da tutti i tipi di cioccolato, e no solo da quello fondente, come si era portati a credere fino ad oggi.

Pubblicità

Il cioccolato rende intelligenti grazie ai flavonoidi

Che il cibo degli dei (così lo chiamavano i Maya) abbia effetti benefici sul nostro organismo è cosa già nota e dimostrata da diversi studi degli ultimi decenni: sono i flavonoidi, sostanze di cui il cioccolato è ricco, il segreto dei suoi effetti, che hanno una funzione antiinvecchiamento e prevengono le malattie cardiovascolari. Queste sostanze, grazie a una notevole quantità di antiossidanti hanno l’effetto di contrastare la depressione e di sviluppare l’intelligenza. E se finora sembrava fosse solo il cioccolato fondente a regalarci questi benefici, l’equipe australiana ha scoperto che lo stesso succede con il cioccolato al latte e quello bianco.

Il cioccolato rende intelligenti

Al latte e bianco

L’esperimento è stato condotto con un metodo misto fra statistiche e test: i partecipanti hanno risposto a domande sulle loro abitudini alimentari nell’arco di 30 anni (soprattutto sul consumo di cioccolato), poi sono stati sottoposti a test di vario tipo che misurassero le performance intellettive. Ciò che è emerso è che chi assume pezzi di cioccolato almeno una volta a settimana, ha fatto segnare risultati migliori degli altri in tutti i test. Senza distinzione fra i consumatori di cioccolato fondente o al latte, dimostrando come forse non sono solo i flavonoidi ad agire sul nostro organismo, ma anche altre sostanze. Quali, non si sa ancora: gli esiti di questo esperimento sono per ora teorici e andrebbero approfonditi da altre ricerche.

Se ti piace il cioccolato potrebbe interessarti anche scoprire perché mangiare cioccolato la mattina aiuta a bruciare i grassi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità