7 piccole regole alimentari per dimagrire e stare meglio

7 piccole regole alimentari per dimagrire e stare meglio senza privazioni ma prendendo piccole e buone abitudini quotidiane

7 piccole regole alimentari per dimagrire e stare meglio

Una vita sana e serena è l’obiettivo a cui tutti giustamente tendiamo. Per raggiungerlo, insieme alla buona abitudine di fare attività fisica (anche solo camminare un paio d’ore a settimana), è importante seguire piccole regole alimentari che favoriscono una dieta equilibrata accompagnata da alcune semplici e piccole abitudini che aiutano a trasformare i momenti della nostra giornata in ‘spazi’ sani e felici. Eccole.

Piccole regole alimentari: pianificare i pasti principali

E’ importante porre fine alla dispersione di ore. Programmando gli orari dei pasti principali, che possiamo considerare quattro, comprendendo la classica ‘merenda’, sarà più facile pianificare il menu più giusto e salutare per ogni momento. Il segreto dunque è nella programmazione.

>>Leggi anche: Saltare i pasti non fa dimagrire, fa venire la pancia

La regola delle venti volte

Prendere i momenti a tavola con la giusta calma per soddisfare uno dei consigli nutrizionali per eccellenza. Masticare almeno venti volte ogni boccone e corpo e mente potranno beneficiare al meglio di ciò che si ingerisce. Il tutto, se possibile, in momenti conviviali dove il tono di voce ‘rilassato’ fa sicuramente la differenza.

Basso contenuto di grassi

Se si consumano prodotti a basso contenuto di grassi (carni o latticini) non significa che è possibile aumentare la quantità. Non facciamoci sconfiggere dal piacere immediato perché i benefici alla salute che porta una dieta equilibrata sono molto più soddisfacenti nel lungo periodo.

>>Leggi anche: Dieta mediterranea, una sicurezza contro le malattie cardiovascolari

Poco, per favore

Non riempiamo i piatti. Scegliamo porzioni ragionevoli e, come suggeriscono i nutrizionisti, se ci è possibile mettiamo tutto quello che intendiamo consumare in un contenitore in modo da avere la reale percezione di quello che stiamo mangiando. Non rimanere troppo seduti a tavola è un’altra cosa che bisognerebbe abituarsi a fare.

>>Leggi anche: Le 6 regole contro sovrappeso e obesità

Occhio non vede…

Una regola molto semplice è anche quella di preparare la tavola solo con lo stretto necessario in modo da avere lontano dalla nostra vista eventuali alimenti ‘tentatori’ che è meglio tenere ben chiusi dentro la dispensa.

7 piccole regole alimentari per dimagrire e stare meglio

Acqua, acqua, acqua

Tenere ben lontane bibite analcoliche e gasate e prediligere l’acqua. E se questo cambiamento può essere tanto traumatico, un piccolo passaggio potrebbe essere fatto con i te’ che ormai hanno diversi gusti e possono essere addolciti con un po’ di miele. Osate cambiare, rimarrete sorpresi.

>>Leggi anche: L’acqua di origine glaciale che ‘ascolta’musica classica mentre viene imbottigliata

Muoversi il più possibile

Questo è un cambiamento alle nostre abitudini che fa solo bene. Muovere il nostro corpo è una medicina infallibile. Fare le scale, dimenticarsi dell’ascensore, raggiungere il posto di lavoro a piedi (almeno nell’ultimo tratto di strada…), fare un giro in bici nel vostro tempo libero. Se potete andate anche a correre. I benefici saranno immediati e non solo per il corpo, ma anche per il vostro stato mentale.

>>Leggi anche: La nostra salute migliora se stiamo seduti 21 minuti in meno al giorno

[photo credits: wikimedia.org, mobinext.it, pixabay.com]

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...