Escursioni a piedi e in bici nel Parco del Conero

In bicicletta . Nel parco si snodano diversi percorsi per mountain bike. Per esempio, dal Centro Visite parte un sentiero ad anello di 20 km (3 ore circa), con diversi dislivelli, dedicato ai ciclisti più allenati. Bella e impegnativa anche la strada asfaltata che prende il via dal parcheggio della Spiaggia S. Michele a Sirolo, sale al cimitero e poi si inerpica sul fianco del monte attraverso il bosco fino al Convento dei Camaldolesi; la salita è lunga 3 km, con un dislivello di 305 m. Da qui è anche possibile proseguire fino alla vetta.
L'associazione ConeroBike, con sede a Sirolo, organizza escursioni guidate. Il Bike Day Blu è itinerario turistico e accessibile di 10 km (2 ore circa) indicato anche per i bambini; la pista ciclabile parte dalla foce del fiume Musone e si avventura lungo strade sterrate nella campagna attorno al Conero. Il Bike Day Verde (2.30 ore), riservato alle mountain bike, si avventura su percorsi secondari alle falde del monte inoltrandosi nel panorama agreste circostante. Per informazioni: tel. 0719330066
Credits: Andrea Balducci

Perché si va al Conero? Ovviamente perché ha spiagge bellissime, un’attrazione estiva che richiama frotte di amanti dei bagni e della tintarella. Ma anche perché si possono fare un sacco di escursioni e piedi e in bici nel Parco del Conero: sul monte e alle sue pendici si snodano numerosi percorsi da scoprire in mountain bike, facendo una bella camminata o volendo anche di corsa, per chi cerca qualcosa di simile al trail vista mare.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...