Alpe Cimbra, qui non si corre il rischio di annoiarsi

alpe_cimbra_2

Uno degli slogan dell’Azienda per il Turismo di Folgaria, Lavarone e Luserna, i comuni trentini compresi nel territorio alpino dell’Alpe Cimbra, è “una montagna di eventi” ed è proprio così. Una grande ricchezza di attività , sia per chi la montagna la vive con una passione sportiva, sia per chi cerca serenità, relax e convivialità.

 

Lavarone Nortec Winter Trail – photo credits Giacomo Meneghello

Una location ideale per il trail running

Una stagione, quella invernale, che sta vivendo la sua ultima fase, ma che offre appuntamenti di altissimo livello come è stato il Dolomiti Winter Fest che nel primo week end di marzo ha portato centinaia di appassionati di trail running a confrontarsi in un’emozionante gara di corsa sulla neve, ma anche a provare l’emozione di praticare lo sleddog su slitte trascinate da cani oppure fare un’uscita di sci alpinismo all’alba.

>Leggi anche Dolomiti Winter Fest 2017

In pista le speranze dello sci azzurro

Il fine settimana appena terminato ha invece visto come protagonisti le giovani leve dello sci alpino in quello che per  55 edizioni è stato il famoso Trofeo Topolino e che ora ha assunto la denominazione di Alpe Cimbra Fis Children Cup e che viene ospitato su queste nevi  per il settimo anno consecutivo.  L’edizione di quest’anno è stata tenuta a battesimo da Alberto Tomba, mito dello sci italiano e mondiale che ha scritto il suo nome nell’albo d’oro di questa manifestazione dalla quale sono passati atleti del calibro di Thöni, Gros, Stenmark, Tomba, Zurbriggen, Compagnoni.

alpe_cimbra_3

photo credits alpecimbra.it

Neve e sci per tutte le età

Il 18 marzo, sempre a livello agonistico, sono in programma, all’Alpe di Coe, i Campionati Italiani Cittadini e Master di sci nordico, mentre la domenica successiva, il 26, si disputa il “Trofeo del Barba” , gara di sci alpino rivolta ad atleti Senior e Master punteggiati e non, regolarmente tesserati FISI per la stagione in corso. Questa notissima gara che per  50 anni si è svolta tra il Monte Bondone e la Val di Fiemme, sono ormai nove anni che richiama tutti gli appassionati sulla pista Salizzona a Fondo Grande di Folgaria (1410 m di quota).

Il primo fine settimana di aprile coincide anche con la chiusura della stagione sciistica invernale e propone un’interessante serie di eventi: la 6 ore di sci nordico al Centro Fondo Millegrobbe a Lavarone, la Folgaria Mania Racing Cup, gara di sci aperta a tutti e con un corollario di eventi musicali e gastronomici e, infine, domenica 2 aprile il ‘gran finale’ de “Il pozz-one di fine stagione”  dove i più coraggiosi si metteranno alla prova per tentare di superare indenni la grande pozza d’acqua in fondo alla pista. Le costruzioni più originali verranno premiate nel corso di una giornata con musica dal vivo, bevande, cibo e allegria fino a sera inoltrata.

>Leggi anche Le migliori piste da sci per i bambini

alpe_cimbra_2

photo credits alpecimbra.it

Una primavera e estate ricca di appuntamenti

Se gli eventi più o meno agonistici rappresentano appuntamenti clou nei fine settimana invernali in questo magico angolo del Trentino, non bisogna dimenticare che questo territorio offre moltissime opportunità che vanno dai centri wellness, equitazione, baby park per i più piccoli, musei, mostre, esposizioni, momenti culturali e naturalmente una programmazione primaverile ed estiva che, abbandonati gli sci e le ciaspole, propone gare di mountain bike, triathlon, orienteering, ma anche degustazioni, eventi musicali, culturali  e tante, tante passeggiate in mezzo ad una splendida natura.

>Leggi anche Bastano pochi giorni in montagna e il nostro corpo è più in forma

©RIPRODUZIONE RISERVATA