Dove e come fare sport all’aria aperta in Liguria

Levante - 40 km in MTB in Val d'Aveto
Volendo, tutta l'Alta Via dei Monti Liguri è pedalabile, cioè oltre 700 chilometri di cui 400 di "percorso principale" suddivisi in 43 tappe lungo tutta la cresta dalle Alpi Marittime.
Con la MTB si può percorrere la via romana Julia Augusta fra Albenga e Alassio, o l'antica guidovia che, da Genova Bolzaneto portava al Santuario della Guardia.
In Val d'Aveto, però, sopra a Lavagna, c'è un giro da 40 km con un dislivello di 1000 metri che attira moltissimi appassionati. A Magnasco (830 m) si comincia a pedalare per una strada tortuosa ma asfaltata fino al Lago delle Lame (1067 m), e poi lungo una forestale attraversando la Riserva Integrale delle Agoraie e, a destra, fino al Passo della Gonnella e quindi la Cappella delle Lame. La discesa tra i boschi passa dal Rifugio Prato Mollo e raggiunge il Passo della Spingarda (1561 m); da lì, in picchiata, si arriva fino ad Amborzasco e Magnasco.
Immersioni Diving Bergeggi
Bouldering Triora Liguria
Salite Milano Sanremo Bicicletta Liguria
Canyoning Barbaira Liguria
Ospedaletti Liguria Bicicletta Ferrovia
Escursioni Cinque Terre Camminate
E-bike Portofino Santa Margherita Camogli
Mountain Bike Val d'Aveto Liguria
Kayak Canoa Moneglia
Scuola Barca Vela Portovenere

[slideshow post_id=”13742″]

Mare e montagne a pochissimi chilometri di distanza, ovvero il paradiso delle attività all’aria aperta: è la Liguria, una regione davvero outdoor, dove è possibile fare diving e mountain bike, escursioni e trekking, ma anche bouldering e arrampicata sportiva, canyoning e torrentismo,  come belle pedalate cicloturistiche e ancora kayak, canoa e ovviamente vela. Volete sapere quali sport outdoor praticare in Liguria e in posti migliori dove farli? Ecco dieci attività per altrettanti giorni di divertimento, cinque a Ponente e cinque a Levante.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA