Dove e come fare sport all’aria aperta in Liguria

Ponente - A Triora no bungee ma bouldering
Detto che Finale Ligure è uno dei centri di arrampicata più importanti d’Europa con oltre mille vie su roccia, bisogna anche sapere che Triora, paesino di 300 anime sulle montagne sopra Imperia, dove nel Medioevo vivevano le streghe, è stata sulle mappe dell'outdoor prima per lo storico impianto permanente di bungee jumping sul Ponte di Loreto (112 metri di altezza, ora chiuso e trasferito nel biellese - www.bungee.it), e ora è diventato il punto di riferimento ligure degli appassionati di bouldering, che qui trovano circa 280 passaggi di tutte le difficoltà - dai più facili ai più duri, compreso un passaggio massimo 8a+ (www.coreclimbs.eu).

Credits: Core
Immersioni Diving Bergeggi
Bouldering Triora Liguria
Salite Milano Sanremo Bicicletta Liguria
Canyoning Barbaira Liguria
Ospedaletti Liguria Bicicletta Ferrovia
Escursioni Cinque Terre Camminate
E-bike Portofino Santa Margherita Camogli
Mountain Bike Val d'Aveto Liguria
Kayak Canoa Moneglia
Scuola Barca Vela Portovenere

[slideshow post_id=”13742″]

Mare e montagne a pochissimi chilometri di distanza, ovvero il paradiso delle attività all’aria aperta: è la Liguria, una regione davvero outdoor, dove è possibile fare diving e mountain bike, escursioni e trekking, ma anche bouldering e arrampicata sportiva, canyoning e torrentismo,  come belle pedalate cicloturistiche e ancora kayak, canoa e ovviamente vela. Volete sapere quali sport outdoor praticare in Liguria e in posti migliori dove farli? Ecco dieci attività per altrettanti giorni di divertimento, cinque a Ponente e cinque a Levante.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA