Esercizi a casa, 5 consigli per tenersi in forma nonostante il Coronavirus

esercizi-a-casa-coronavirus

Siamo bombardati di consigli sugli esercizi da fare a casa per sconfiggere la noia e tenerci in forma mentre siamo costretti a non uscire all’aperto per il Coronavirus. Alcuni ci spingono a strafare, cosa che però è da evitare.
Nell’indicare le norme di distanziamento fisico per evitare il contagio da Coronavirus, l’OMS ha anche sottolineato come fare esercizio sia comunque fondamentale per la nostra salute corporea e mentale. E ha anche dato raccomandazioni su come e quanto muoversi quando lavoriamo da casa. È fondamentale quindi cercare un equilibrio personale fra il rispetto dei decreti anti Covid-19 e la nostra sanità mentale. Anche perché muoversi ci aiuta a rinforzare le difese immunitarie e a resistere meglio al contagio. Qui, grazie anche ai nostri esperti di allenamento e nutrizione raccogliamo 5 domande e le trasformiamo in 5 consigli per viver bene ai tempo del Coronavirus e guardare avanti quando potremo tornare a uscire.

Esercizi a casa, 5 consigli per tenersi in forma

Orientarsi fra le tante indicazioni su cosa e come farlo non è facile. Se vogliamo darci una routine quotidiana dobbiamo scegliere fra tante opzioni di esercizi e workout. E prima dobbiamo chiederci cosa, come e quanto fare per non sbagliare. Così proviamo a raccogliere un po’ di dritte per cercare di organizzare la giornata in casa e mantenerci in una forma decente.

1. Quanto esercizio mi serve

Prima di tutto è necessario capire quanto esercizio ci serve ogni giorno per mantenere un minimo di forma fisica. Perchè come abbiamo scoperto, c’è un preciso Come perdiamo la forma fisica. Secondo due professoresse americane di scienze motorie può bastare un’attività moderata di 20-30 minuti al giorno, per 3 giorni a settimana. Che poi è una raccomandazione generale utile per la vita di tutti i giorni anche senza virus.

 

2. Che esercizi devo fare

Troppo allenamento mete a rischio il sistema immunitario, troppo poco idem: se riusciamo a muoverci per una ventina di minuti al giorno raggiungiamo il nostro obiettivo, che non è quello di rinforzarci, dimagrire o prepararci per delle gare, ma quello di non perdere tono fisico.
A questo scopo abbiamo messo a punto insieme al trainer Matteo Noseda un workout da 20 minuti da fare a corpo libero, valido per tutta la famiglia e divertente, che comprende esercizi di scioglimento muscolare, stretching dinamico, plank, squat, skip, saltelli sulle gambe.
Per chi è abituato a correre e non può farlo, ci sono i consigli per fare running sul tapis roulant in modo corretto. Ma anche gli allenamenti cardio a casa sono una buona idea, basta seguire questi consigli. Mantenere le gambe allenate e gli addominali è un altro obiettivo per i runner: qui puoi trovare gli esercizi sulla forza per addominali e gambe.
Chi vuole variare un po’, può anche usare una sedia e fare questi 10 esercizi di ginnastica per riscoprire la voglia di muoversi.
Chi ha bambini piccoli può invece seguire insieme al bebè questa serie di esercizi da fare in casa suggeriti dalla Personal Trainer Paola Brandellero.
Senza dimenticare i nostri classici 12 esercizi a corpo libero per allenarsi a casa, fra i più amati e seguiti dalla nostra community.
Se cerchi delle app per allenarti a casa, ne abbiamo selezionate 14, di tipi diversi.

 

3. Come proteggere la schiena se lavoro da casa

“Se in questo periodo state lavorando da casa, cercate di restare seduti nella stessa posizione troppo a lungo. Alzatevi e fate una pausa di 3 minuti ogni 30 mezz’ora”. Lo spiega il direttore dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus, che esprime la preoccupazione per la salute fisica derivante dal lavoro in casa in condizioni non ottimali.
Da tempo promuoviamo l’attività fisica sul posto di lavoro, in casa o in ufficio. Il nostro consiglio è eseguire regolarmente gli esercizi per la schiena e la postura ideati dal nostro Wellness Coach Simo Maffioletti.

 

4. Come devo mangiare per non ingrassare

L’attività fisica è uno stimolo esterno al metabolismo e dunque basta rimanere un po’ più fermi perché cessino i suoi benefici. Ma è meglio impegnarci a mantenere questo motore sempre in moto. Come fare?
Ci sono un po’ di suggerimenti da tenere presenti, ad esempio evitare i dolci, aumentare la quota di grassi ‘buoni’ che danno un senso di sazietà maggiore regolano la glicemia, ma dobbiamo anche fare una colazione corretta (come pane, burro e marmellata), regolare tiroide e fegato con ingredienti adeguati e capire come ridurre le porzioni. Ce lo spiega il dottor Cristian Baldini, il nostro Esperto in Bionutrizione Organica e Nutrizione dello Sport.

 

5. Come affronto lo stress

Stare chiusi in casa, magari condividendo gli spazi con altri membri della famiglia che in genere siamo abituati a vedere di meno, può esser fonte di stress. Una strategia utile è puntare sullo yoga, che è un ottimo rimedio antistress e anti ansia. Bastano un paio di sessioni a settimana, la sera, per praticare le asana, che danno molti benefici, aiutano anche nella respirazione e sono un argine contro l’insonnia, disturbo che può emergere in situazioni come queste.
Qui puoi trovare la app più adatta fra le 6 migliori sullo yoga.
In questo articolo spieghiamo cosa serve per fare yoga in casa, dal tappetino agli oli essenziali.

 

LEGGI ANCHE

Come fare palestra in casa in modo davvero utile

Allenamento: bastano 20 minuti al giorno

Gli esercizi col foam roller

15 esercizi per le braccia da fare col TRX

Fitness al risveglio: riduce la fame a fa dimagrire

I motivi per cui una dieta non funziona

Come allenarsi con gli elastici

Home fitness: 10 piccoli attrezzi per tenersi in forma a casa

Come scegliere il treadmill per allenarsi in casa

Come riuscire ad allenare davvero gli addominali

I migliori 9 esercizi per allenare i glutei

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA