Come fare una lista per raggiungere gli obiettivi ed essere più felici

come-fare-lista

Che si tratti di una vacanza relax, di un lungo trekking o dell’allenamento per una corsa (una maratona?), se sai come fare una lista puoi essere più felice. Lo afferma Shilagh A. Mirgain, psicologo sportivo della University of Wisconsin School of Medicine and Public Health di Madison, in un documento apparso sulla rivista della American Heart Association. Secondo il ricercatore americano l’esercizio di compilare una lista dei desideri può portare benefici per la salute emotiva e fisica.
Fare un elenco di cose che vogliamo fare aiuta a imprimere nel nostro cervello le priorità e gli obiettivi e contribuisce a diffondere la consapevolezza di come vogliamo essere ricordati.
Insomma, la pianificazione di un viaggio o di una meta personale è portatrice di felicità e aumenta la salute cardiovascolare.Vediamo come si fa a fare una lista efficace, con tre semplici principi da tenere a mente.

 

L’importanza di fare una lista

Nell’articolo si legge che secondo Mirgain il tempo passa veloce ed è importante evitare rimpianti più avanti nella vita su ciò che vorresti aver fatto: un elenco di esperienze o luoghi da visitare può metterti di fronte a speranze e sogni nella routine quotidiana.
Secondo lo studioso siamo creature abituali e tendiamo a passare i nostri giorni in automatico, così sarebbe opportuno stilare un elenco e usarlo come un riferimento per le nostre azioni. La cosa funziona soprattutto quando parliamo di viaggi e vacanze.
>> LEGGI ANCHE: Perché abbiamo bisogno di almeno e settimane di vacanze

 

Come fare un elenco efficace e vivere bene

“Non sei mai troppo vecchio o mai troppo giovane per iniziare una lista dei desideri”, spiega Mirgain. Così le voci dell’elenco della bucketlist possono cambiare nel corso della vita. A 20 anni puoi desiderare di fare un’escursione impegnativa, o viaggiare all’estero, mentre a 70 o 80 anni la tua priorità potrebbe essere quella di trascorrere del tempo prezioso con i nipoti.
Ecco i suggerimento dello psicologo.

 

1. Rendi visibile la lista

Scrivi o stampa l’elenco e pubblicalo in un punto visibile di casa tua. Oppure trova una foto ispiratrice: è un modo per avere un segnale tangibile dei tuoi sogni, visibile anche quando le faccende quotidiane dominano il tuo tempo. Un promemoria visivo può aiutarti a compiere passi quotidiani per prepararti a un evento dell’elenco. Se lo fai, avrai più probabilità di salire su un tapis roulant per allenarti, o preparare un pranzo nutriente per migliorare la tua salute, o risparmiare denaro per un viaggio, o fare un’azione per partire per il Camino di Santiago che hai in mente da tempo (a proposito, qui trovi un sacco di articoli sul cammino di Santiago).
Lo stesso Mirgain ha sperimentato sulla sua pelle la validità dell’assunto. Aveva sempre desiderato scalare il Kilimangiaro in Africa: guardare tutti i giorni le foto lo hanno stimolato a rimettersi in forma, acquistare l’attrezzatura giusta per le escursioni, pianificare il viaggio. Ci sono voluti 20 anni, ma ha raggiunto il suo obiettivo.
Se vuoi trascorrere del tempo nella natura, creati la consapevolezza che rilassarsi, camminare o praticare yoga in un prato può alleviare lo stress e migliorare la salute mentale e fisica (ne parliamo qui). Se cerchi invece di migliorare la resistenza fisica, un elenco di priorità può chiarire i passaggi necessari da seguire.

 

2. Dai una tempistica al tuo piano

Quando si sviluppa un elenco, trova la natura del tuo piano. Un piano può essere immediato, può avere obiettivi personali o concentrarsi su un evento irripetibile.
Gli obiettivi a breve termine, più facili da raggiungere, come visitare un posto vicino a casa, non impediscono di rinunciare a obiettivi più grandi. E generano “carburante interiore, forza e sicurezza” quando li raggiungi.
A volte, potrebbe essere necessario posticipare un elemento dell’elenco a causa di una battuta d’arresto della salute o di un problema familiare. Ma questo non significa rinunciare.
>> LEGGI ANCHE: Si può lavorare 4 giorni a settimana?

 

3. Rivedi la lista

Quando ti metti a inseguire un sogno, potresti cambiare rotta. Per rielaborare la lista, devi chiederti: lo voglio davvero?
Avere flessibilità e senso dell’umorismo aiuta durante questa fase, anche per evitare sentimenti di delusione se le cose non vanno esattamente come previsto. Alla fine, spiega Mirgain, si tratta sempre di ascoltare il desiderio del tuo cuore.
>> LEGGI ANCHE: Andare in bici ha a che fare con la felicità
(foto stocksnap/pixabay)

 

 

Gli articoli più letti in questi giorni

Perché ingrassiamo con l’età

Come tenersi in forma a casa

Lavorare 4 giorni a settimana, come sarebbe la settimana corta per la salute

Brooks Ghost 12, la recensione delle scarpe ammortizzate

I benefici del nuoto in piscina

8 consigli per riuscire a correre più veloce

Carne rossa e colesterolo

Bici elettrica economica: i modelli da comprare

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA